Video Mauro Ermanno Giovanardi | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Pubblicato il gennaio 21st, 2012 | da Stefano Pellone

0

Mauro Ermanno Giovanardi “Desio”, il video ufficiale

E’ di questi giorni la pubblicazione su Youtube del nuovo video di Mauro Ermanno Giovanardi, “Desìo (Il rumore del mondo)“. Il nuovo singolo del cantante pop italiano (ma anche bassista e produttore discografico) Mauro Ermanno Giovanardi, anche detto Giò o Joe per i suoi fans, era già entrato in rotazione radiofonica a partire dal 23 settembre 2011 ma c’è voluto un po’ più di tempo per vedere terminate le riprese del video e vederlo finalmente pubblicato.

Il brano è stato estratto dal secondo disco di Giovanardi da solista, “Ho sognato troppo l’altra notte“, disco presentato in occasione dello scorso Festival di Sanremo dall’ex cantante dei La Crus ed in vendita dal 16 febbraio 2011 dall’etichetta Sony. Una tale distanza di tempo dimostra sia la voglia di fare le cose con il giusto passo che la longevità e la qualità del disco di Giovanardi, se la casa discografica ha azzardato la promozione di un nuovo singolo a ben dodici mesi di distanza dalla promozione dell’album.

Mauro Ermanno Giovanardi | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Il video, prodotto dalla Roll-Out Productions e diretto da Chiara Battistini (che aveva diretto anche il video del primo singolo, la cover di “Se perdo anche te“), vede la partecipazione di Marco Sgorbati alla fotografia, Omar Cristalli all’editing, Martina Calabresi allo styling e Fabio di Nicola al costume designing.

La location scelta per il video è alquanto particolare: una sala-giochi vuota, dove Giovanardi si destreggia tra piste da bowling, slot machines e tavoli da biliardo, cantando la canzone quasi in sospensione, in una sorta di non-luogo musicale dove la voce di Giovanardi si staglia nettamente dal fondo e tocca dentro le corde dell’anima.
Molti fans erano indecisi sulla scelta del nuovo singolo per l’ex cantante dei La Crus, dato che il disco presentava altri pezzi notevoli come “La malinconia dopo l’amore” cantata insieme a Syria o “Garofano Nero“, ma la scelta alla fine si rivela azzeccata e vincente, portando l’ascoltatore a scoprire una delle voci più belle del panorama musicale italiano.

Buon ascolto per voi e strike per lui.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi