News M Giovanardi_foto silva rotelli

Pubblicato il giugno 22nd, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Mauro Ermanno Giovanardi riparte dallo Sherwood Festival

Mauro Ermanno Giovanardi apre il 24 Giugno prossimo, sul palco dello Sherwood Festival, il nuovo tour dopo la sua partecipazione a Sanremo. L’ex La Crus, alla sua prima volta al festival, sarà accompagnato da un’orchestra di 15 elementi per la presentazione di 15 elementi per la presentazione del nuovo disco “Ho sognato troppo l’altra notte?”. Dopo il successo del brano portato all’ultimo Festival di SanremoIo Confesso“, il periodo positivo per il cantautore continua all’insegna del grande successo di pubblico e critica con “Se perdo anche te” (uscito il 22 aprile) e la costruzione di un imperdibile live dove il cantautore milanese propone uno show raffinato e ambizioso grazie all’accompagnamento dell’orchestra, formata da fiati e ottetto d’archi, e da una superband.

© Silvia Rotelli

Lo spettacolo coglierà le atmosfere dei cinematici sogni in technicolor dell’album e le sonorità di richiamo a Morricone con arrangiamenti che si rifanno al beat e alle sonorità degli anni ’60. Nel disco contiene anche due special featuring: la rilettura in italiano di “Bang Bang” cantata con Violante Placido e una collaborazione con Cecilia Syria Cipressi. Mauro Ermanno Giovanardi iniziiò il suo cammino musicale alla fine degli anni ’80 con i Carnival of Fools, solo dopo arrivò l’esperienza con i La Crus le cui canzoni si intrecciavano perfettamente tra folk e un suono lievemente noir, elettronico e minimale. Vennero cinque album, con i La Crus (Cesare Malfatti e Alex Cremonesi), a cavallo tra gli anni ’90 e i cosiddetti “anni zero”, senza dimenticare quel “Crocevia” interamente dedicato a riletture di brani altrui che riportò in classifica “Pensiero stupendo” grazie anche ad un inedito video trio (Joe, Manuel Agnelli degli Afterhours e la stessa Patty Pravo). Nel 2008, dopo la pubblicazione del primo primo dal vivo, i La Crus decidono di sciopgliersi e per Mauro arriva il momento di ripartire da sé, dai propri sogni e dalla voglie di esprimere i suoi desideri attraverso la musica. Questo il bill dello Sherwood Festival 2011 24/06/11 | Mauro Ermanno Giovanardi (15 € + ddp) 25/06/11 | Alpha Blondy & The Solar System  (20 € + ddp) 29/06/11 | One Dimensional Man (€ 1 può bastare) 01/07/11 | Modena City Ramblers (12 € + ddp) 02/07/11 | AltaVoz De Dia  – festival di musica/cultura elettronica con Jeff Mills, Adam Beyer e tanti altri dj superstar 06/07/11 | Caparezza (13 € + ddp) 07/07/11 | Mogwai (22 € + ddp) 08/07/11 | Subsonica  (15 € + ddp) 09/07/11 | Nouvelle Vague (1 € può bastare) 12/07/11 | EMIR KUSTURICA and The No Smoking Orchestra (20 € + ddp) 13/07/11 | Calibro 35 (1 € può bastare) 15/07/11 | Paolo Benvegnù (1 € può bastare) / in apertura: Denise 16/07/11 | Elio e Le Storie Tese (20 € + ddp)

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi