News Meeting del mare

Pubblicato il maggio 2nd, 2014 | da Luisa Fazzito

0

Meeting del Mare, festa con Gogol Bordello e Battiato

Fervono i preparativi per la 18° edizione del Meeting del Mare, il festival ideato da don Gianni Citro e che si svolge a Marina di Camerota (Salerno). Anche quest’anno come gli scorsi l’appuntamento è con grandi nomi della musica italiana e internazionale e giovani promesse della scena indipendente. Tra i big di questa edizione Franco Battiato, i Gogol Bordello, il neo vincitore di Sanremo giovani Rocco Hunt e Le Luci della Centrale Elettrica. Sul palco anche Sangue Mostro, Foja, Pennelli di Vermeer, the Shak & Speares, Gnut e una quarantina di artisti emergenti.

Oltre alla musica, spazio a spettacoli di danza, performance artistiche, incontri, presentazioni di libri e mostre. Tutto ad ingresso gratuito e in riva al mare del Cilento.

Franco Battiato al Meeting del mare

Franco Battiato al Meeting del mare

Apertura venerdì 30 maggio affidata alla rivelazione musicale del 2014, Rocco Hunt. Il giovane rapper salernitano, vincitore del Festival di Sanremo nella sezione nuove proposte con “Nu juorno buono2, presenta a Marina di Camerota il suo ultimo lavoro discografico, “‘A verità“, che ha debuttato alla prima posizione nella classifica degli album più venduti in Italia, oltre ai brani del suo precedente lavoro “Poeta Urbano”.

Il 31 Maggio è la volta del cantautore ferrarese Vasco Brondi, meglio conosciuto come Le Luci della Centrale Elettrica, che porterà sul palco i brani tratti dal suo terzo album “Costellazioni“, accompagnato on stage da Ettore Bianconi e Sebastiano De Gennaro dei Baustelle e da Andrea Faccioli e Daniela Savoldi.

Domenica 1 giugno tocca ai Gogol Bordello. Il travolgente combo gipsy-punk guidato da Eugene Hutz, nell’unico concerto al sud Italia, presenta i brani dell’ultimo lavoro “Pura Vida Conspiracy”. L’album, registrato in Texas ai Sonic Ranch Studio di El Paso e prodotto da Andrew Scheps, segue la scia dei precedenti “Gypsy Punks: Underdog World Strike” (2005, prodotto da Steve Albini), “Super Taranta!” (2007, prodotto da Victor Van Vugt) e “Trans-Continental Hustle” (2010, prodotto da Rick Rubin). Un crossover fatto di folk, punk, ska e tanta energia.

Gran finale lunedì 2 giugno con il ritorno di Franco Battiato al Meeting del Mare, dopo il live del 2006. Il compositore e regista siciliano, che nel 2012 ha pubblicato il suo trentunesimo album “Apriti Sesamo”, si esibirà con Carlo Guaitoli al pianoforte, Angelo Privitera alle tastiere e programmazione, il Nuovo Quartetto Italiano e Davide Ferrario.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi