News Dave Mustaine - Megadeth | © Kevin Winter/Getty Images

Pubblicato il ottobre 10th, 2011 | da Chiara B

0

Megadeth: Dave Mustaine ricoverato, ma ora sta bene

Dura la vita dei metallari! Ne sa qualcosa Dave Mustaine, lo storico cantante e chitarrista dei Megadeth, che circa una ventina di giorni fa si è visto costretto ad operarsi al collo. La sua patologia si chiama stenosi, cioè ernie del disco e speroni ossei ovunque, come ha spiegato lo stesso Mustaine in un post su Twitter lo scorso 5 Ottobre, una serie di usure che si sono accumulate nel corso degli anni passati in tour. Anzi, il cantante attribuisce la colpa di questo suo penare all’headbanging.

Dave Mustaine - Megadeth | © Kevin Winter/Getty Images

Scusate, ma quando ho letto questo passaggio, mi è uscita una grossa risata. Non perchè non ci creda o perchè sminuisca le sofferenze patite nell’ultimo periodo, anzi, ma pensare che fare avanti e indietro con la testa a tempo di metal per 30 anni ti possa lesionare il collo e cotringerti ad andare sotto i ferri… Insomma, non ci avrei mai pensato e mi ha fatto venir da ridere. Ma torno seria ed informo che oggi Dave Mustaine sta bene, l’operazione è andata a buon fine, la  ripresa sarà lenta,  ma necessaria per una completa guarigione, come confermato in un’intervista anche da Shawn Drover, batterista della band. D’altra parte era giunto il momento di sottoporsi all’operazione, non si poteva più rimandare: negli scorsi mesi i Megadeth avevano partecipato a due grandi eventi, il Mayehm Festival e The Big 4 a New York, in entrambe le situazioni Mustaine stava veramente male, non riusciva a sopportare il dolore, la band aveva addirittura pensato di annullare la loro partecipazione nella Grande Mela. Ora il peggio è passato, ci vorrà non poco tempo per tornare in salute, ma Mustaine e compagni guardano al futuro con entusiasmo ed organizzano già il loro tour. Questo stop li ha costretti a posticipare alcune date: “Abbiamo dovuto spostare le date di Dubai a Dicembre e lo stesso dovremo fare per il Sud America, perchè i tempi di guarigione si aggirano attorno ai due mesi”, ha dichiarato lo stesso Mustaine. Ma i Megadeth non si fermano certamente qui ed hanno quindi confermato la loro partecipazione al Gigantour del 2012, che includerà oltre a loro anche altri grandi nomi della scena metal nonchè amici, come Lacuna Coil e Volbeat. In un’intervista recentissima, quasi dal letto d’ospedale, Mustaine ha parlato del disco “TH1RT3EN”, il tredicesimo della band, che uscirà il 1° Novembre , e della sua autobiografia “Mustaine: A Heavy Metal Memoir”. Se nel fisico dovrà aspettare ancora un pò di tempo prima di tornare in forma, Dave Mustaine dimostra che nello spirito non è stato minimamente scalfito, è sempre rimasto il solito re del trash metal. E già me lo immagino a Dicembre mentre ci dà dentro di su e giù con capelli rossi al vento. E andiamo!

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi