News Michael Jackson - bara d'oro

Pubblicato il luglio 3rd, 2009 | da Luisa Fazzito

0

Michael Jackson: mistero sui medicinali, intanto funerali in una bara d’oro

E’ stata confermata la data dei funarali di Michael Jackson in forma privata previsti per Domenica 5 Luglio. La salma sarà esposta da Venerdì 3 Luglio al ranch di Neverland dove i fan potranno porgere l’ultimo saluto. Jacko sarà deposto in una rarissima bara da 25.000 dollari in bronzo placcato oro 14 carati e con rivestimento interno personalizzato: è lo stesso modello usato per il funerale di James Brown.

Ma c’è ancora una questione che si arricchisce di nuovi altri particolari: le cause della morte del cantante.
E proprio al riguardo il sito tmz.com, il primo che diede la notizia della morte di Michael Jackson, riferisce che in casa del Re del Pop è stato trovato un potente farmaco normalmente utilizzato prima degli interventi chirurgici come anestetico. Si tratta del Diprivan farmaco disponibile solo al personale medico.
Allora ci si chiede chi l’abbia procurato per Jacko. L’ex infermiera del cantante ha dichiarato di essere stata sollecitata da quest’ultimo per procurargli il Diprivan per curare la sua insonnia e di aver negato l’invito a farlo.

Le autorità che indagano su questa vicenda hanno disposto nuovi controlli e perquisizioni nella casa dove è morto il cantante, portando a via e ricette mediche. diversi sacchetti dei medicinali. Fra quest’ultime ce ne sarebbe una che non porta il nome di Michael Jackson, il che fa supporre che Jacko si servisse di nomi falsi per farsi prescrivere una quantità di farmaci maggiore del consentito.

Questa  la bara in cui verrà deposto Michael Jackson

Michael Jackson - bara d'oro

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi