News Michael Jackson | © Dave Hogan / Getty Images

Pubblicato il marzo 5th, 2012 | da Luisa Fazzito

1

Michael Jackson: attacco hacker agli archivi della Sony, rubati inediti

Un nuovo attacco da parte degli hacker agli archivi Sony dell’ingente eredità artistica di Michael Jackson, si tratterebbe di oltre 50mila file musicali.
La nota casa discografica, subito dopo la scmparsa di Jackson aveva acquisito per 250 mila dollari l’intero catalogo assieme ai diritti su brani ancora inediti della pop star. La sottrazione illegale dei file ad opera degli hacker sarebbe avvenuta mesi fa ma solo nelle scorse ore il colosso discografico ha fatto sapere del furto. Non si tratterebbe di tracce complete ma di brani scritti dal King of Pop o loro frammenti. Tra i brani anche l’inedito con Freddie Mercury e Will i.am.

Michael Jackson | © Dave Hogan / Getty Images

Riguardo agli artefici del furto The Guardian fa sapere che si è tenuta oggi un’udienza preliminare a Londra a carico di due sospettati sulla vicenda, James Marks e James McCormick, già noti alle forze dell’ordine per fatti simili e rilasciati oggi dopo essersi professati estranei ai fatti e dietro il pagamento di una cauzione. Marks e McCormick dovranno tornare in aula a gennaio per l’inizio del processo vero e proprio.
Tra gli altri artisti rappresentati da Sony e vittime dei pirati anche Jimi Hendrix, Paul Simon, Olly Murs, i Foo Fighters e Avril Lavigne.

La Sony, che pare abbia scoperto il fattaccio solo tramite un fan di Michael Jackson che ne parlava in un forum di musica, dimostra ancora una volta di non sapersi difendere dagli attacchi degli hacker dato che lo scorso ottobre furono violati, tra Europa e USA, 93 mila account tra Sony Online Entertainment, Sony Entertainment Network e PlayStation Network. Per quest’ultimo caso furono violati i dati personali di 77 milioni di videogiocatori del Playstation Network, un episodio costato all’azienda circa 160 milioni di dollari, ma confermato soltanto adesso. Quel che è certo è che la Sony deve correre subito al riparo rivedendo i suoi sistemi di sicurezza.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



One Response to Michael Jackson: attacco hacker agli archivi della Sony, rubati inediti

  1. mj fan says:

    be quel che è accaduto non è sicuramente un fatto piacevole, però in questo modo noi fan potremo sentire forse qualche canzone inedita che verrà postata in rete, invece di aspettare la sony che sta anni per pubblicare materiale inedito attorno al quale girano anche accuse di fake.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Torna in alto ↑