News Michael-Jackson-thriller

Pubblicato il giugno 8th, 2011 | da simona vitale

0

Michal Jackson, all’asta la giacca rossa del video di ”Thriller”

Tra poco più di due settimane, precisamente il 25 giugno, ricorrerà il secondo anniversario della morte di Michael Jackson, uno dei personaggi dello spettacolo  più influenti del secolo. Un cantante,un ballerino, un attore, un coreografo, un produttore discografico, uno sceneggiatore. Un’artista eccelso, idolatrato da milioni di fan in tutto il mondo, che parallelamente ad una carriera ineguagliabile ha vissuto un dietro le quinte fatto di fragilità e di storie non sempre nitide. Il ”re del Pop”, con oltre un miliardo di dischi venduti, rimane a tutt’oggi il cantante solista di maggior successo di ogni tempo. E nonostante la sua morte, Michael continua a lasciare il segno oltre che con la sua musica, persino con i suoi indumenti.

Lastfm

Tutti ricorderanno il video di una delle sue canzoni più celebri, ”Thriller” (incluso nell’album omonimo che tutt’oggi detiene il record assoluto di vendite della storia della musica). Ebbene la famosissima e indimenticabile giacca rossa a strisce nere indossata da Michael nel video, sarà messa all’asta il 25 e 26 giugno, proprio in occasione del secondo anniversario della sua prematura scomparsa. Terminate le riprese del videoclip (che dura quasi undici minuti), l’ indumento fu autografato da Jackson e regalato ai costumisti Dennis Tompkins e Michael Bush.   La giacca di Michael è sicuramente un punto di riferimento nel video della canzone girato da John Landis, un video popolato da zombie e dalle tinte scure in cui Michal cantava e ballava. Pertanto l’indumento rappresentava davvero una nota di colore in un ambiente fortemente e volutamente cupo. L’asta si svolgerà alla Julien’s Auctions Gallery di Beverly Hills e avrà come tema  le icone della musica.  Lo riferisce lo stesso amministratore della casa d’aste, Darren Julien, asserendo che l’indumento “è il simbolo della cultura pop più riconosciuto e significativo al mondo“. Lo stesso Darren ritiene che la giacca sarà venduta ad un prezzo quasi sicuramente non inferiore ai 200.000 dollari. All’asta saranno venduti anche altri oggetti di Michael Jackson, come la parrucca da lui indossata per l’annuncio del tour di ”This is it”, la camicia indossata nel video di un’altra celebre canzone ”Scream’‘ (per un prezzo stimanto tra i 4,000 e i 6,000 dollari),  la cassetta delle lettere danneggiata della villa di Carolwood Drive, dove Michael è passato a miglior vita nel 2009, e ancora il mitico guanto indossato durante gli American Music Awards nel 1984 (per un prezzo stimato tra i 20,000 e i 30,000 dollari). Nella stessa asta saranno battuti anche oggetti appartenuti ad altre stelle, come la fiammante Jaguar del 1986 di Frank Sinatra e alcune chitarre di Johnny Cash, Eric Clapton e Paul McCartney. Ancora da ricordare la giacca di jeans che Bruce Springsteen ha indossato durante il suo tour “Born to run” (stimata tra i 2,000 dollari e i 4,000 dollari),  alcuni vestiti di Slash (celebre ex chitarrista dei Guns ‘N Roses) e accessori personali di Elvis Presley. Davvero un appuntamento da non perdere dunque per i fan più accaniti, ma soprattutto più ricchi, di Michael Jackson e  delle altre stelle del firmamento musicale internazionale.          

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi