Nuovo EP solista in arrivo per Miles Kane, co-frontm..." /> Miles Kane "Give Up", il video del brano apripista del nuovo EP | MelodicaMente

Video Miles Kane - Give Up - Screenshot

Pubblicato il gennaio 26th, 2013 | da Greta C

0

Miles Kane “Give Up”, il video del brano apripista del nuovo EP

Nuovo EP solista in arrivo per Miles Kane, co-frontman dei Last Shadow Puppets e già leader degli Rascals. Miles Kane, per quanto riguarda la carriera solista, ha pubblicato un disco dal titolo “Colour of the Trap” nel 2001, scritto in gran parte con il suo amico di sempre Alex Turner, voce degli Arctic Monkeys.

Kane, con i Rascals, ha rilasciato l’album “Rascalize” targato 2008 mentre, con i Last Shadow Puppets, un altro disco firmato sempre 2008 e dal titolo “The Age of the Understatement”. Come dicevamo, dopo “Colour of the Trap”, è giunto il momento di un nuovo lavoro solista e proprio ad inizio mese è stato rilasciato il singolo “Give Up”. Il brano è una ballata rock molto orecchiabile che dimostra già un piglio più maturo rispetto al comunque interessante “Colour of the Trap”.

L’EP sarà pubblicato, ormai, fra meno di un mese e il primo dei tre brani è stato svelato proprio nel mese di Gennaio 2013. “Give-up”, dicevamo, è una ballata con un buon ritmo e la scelta di questa canzone è stata piegata dallo stesso Kane a NME. Il cantante ha detto che il brano è una perfetta rappresentazione di energia e positività.

Miles Kane - Give Up - Screenshot

Miles Kane – Give Up – Screenshot

Questo EP, oltre al già citato brano, presenterà anche “Woman’s Touch” e “The Competition”.

L’EP uscirà il 24 Febbraio 2013 e qualche ora fa è stato rilasciato il video di “Give Up” che riprende molti classici temi delle rock star. “Give Up” vedrà la co-scrittura di Kid Harpoon e ha visto la produzione di Ian Broudie.

Per quanto riguarda il video, dicevamo, esso è concentrato sulla figura di Miles Kane che più passa il tempo e più sembra sempre più perfetto per annoverarsi fra i fratelli Gallagher.

L’altra protagonista centrale nonché l’unica via di fuga dalle immagini di Kane è la ballerina bella e sensuale ma anche a tratti inquietante con movenze molto particolari. L’immagine di Kane viene mostrata in contrapposizione proprio alla ballerina e accompagnata da parole a caratteri cubitali che altro non sono che alcuni dei termini più importanti del brano.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi