News Missy Elliott | © Astrid Stawiarz/Getty Images

Pubblicato il settembre 18th, 2012 | da Stefano Pellone

0

La rapper Missy Elliott torna con due nuovi singoli

La rapper e produttrice discografica statunitense Missy Elliott è finalmente dopo anni tornata sulle scene musicali ed ha reso pubblici due nuovi pezzi dal titolo “Triple Threat” e “9th Inning“.

Le due tracce, che segnano il ritorno della rapper alle scene musicali dal lontano 2005 e dal suo disco “The Cookbook” (senza contare il 2011, anno dell’album “Block Party” e del singolo “Best, best”), sono state entrambe prodotte dal superproduttore Timbaland e saranno disponibili via iTunes da martedì 18 Settembre.

Dal lontano 2008 la rapper americana Missy Elliott (al secolo Melissa Arnette Elliott) si era limitata quasi totalmente per quanto riguarda il lavoro “personale”, lavorando più come produttrice di artisti come Keyshia Cole, Jazmine Sullivan e Jennifer Hudson, limitandosi a qualche cameo in alcuni di singoli di Katy Perry e J Cole.

Missy Elliott | © Astrid Stawiarz/Getty Images

La rapper, che da poco ha rivelato di aver subito degli abusi da un cugino di 16 anni quando lei ne aveva 8 e che ha confessato di soffrire della sindrome di Graves, una malattia autoimmune che attacca il sistema immunitario e la tiroide, non ha ancora chiarito se questi due nuovi singoli segnino il suo ritorno sulle scene come Missy e se un nuovo studio album sia alle porte o se siano semplicemente dei singoli a sè stante.

La collaborazione tra la rapper ed il produttore Timbaland, comunque, non si esaurisce qui: Elliott infatti è pronta anche ad apparire nel nuovo album di Timbaland “Shock Value III“, che dovrebbe uscire verso la fine dell’anno, mentre il mese scorso Elliott e Timbaland avevano negato alcune indiscrezioni secondo le quali loro stavano contribuendo alla produzione di un album postumo di Aaliyah.

Missy Elliott  “Triple threat”

Missy Elliott – “9th inning”

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi