Morgan al top con il suo "Morganicomio" | MelodicaMente

Video MorganicomioMorgancopertina

Pubblicato il febbraio 19th, 2010 | da Mara Parlongo

0

Morgan al top con il suo “Morganicomio”

MorganicomioMorgancopertinaCome è accaduto spesso negli anni passati,i primi classificati al Festival della Canzone Italiana, paradossalmente, non raggiungevano il successo di chi non saliva nemmeno sul podio, o addirittura veniva eliminato dalla giuria, anche quest’anno il super escluso ancor prima dell’inizio della kermesse, Morgan, giudice di X Factor, batte tutti!

Esce oggi il nuovo lavoro dell’ex Bluvertigo, Morgan, ovviamente non poteva che chiamarsi, “Morganicomio“, che contiene la canzone che doveva essere presentata a Sanremo, “La Sera“, e dubitiamo fortemente che qualsiasi vincitore del Festival, possa eguagliare la fama e la popolarità acquistata dal cantante, dalle ormai “vecchie-vicende-Sanremo”, e dimostrata dal clamoroso successo del suo video su Yuotube; tanto da smuovere l’istabile umore di Mister Castoldi, e da portarlo a dichiarare in un’intervista per Affari Italiani: “Non sono mica un pazzo, non ho certo messo io su YouTube ‘La sera’, la canzone che avrei dovuto presentare a Sanremo! Non faccio certo musica per la pirateria… Sono molto arrabbiato”.

In ogni caso il disco, Morganicomio- Morgan al suo meglio, esce oggi su etichetta Sony, contiene 19 tracce tra le più note dell’artista e ovviamente la canzone “quasi” sanremese La Sera.

Vi mostriamo la copertina del nuovo lavoro, la tracklist e il cliccatissimo video “La Sera
Morganicomio – Morgan al suo Meglio

01. La sera
02. Altrove
03. Amore assurdo
04. Tra 5 minuti (versione altra)
05. Un Giudice
06. Io che non vivo (senza te)
07. Crash
08. Contro me stesso (new version)
09. Animali famigliari
10. The baby
11. Dormono sulla collina
12. Canzone per natale
13. Il mio mondo
14. Un ottico
15. Una storia d’amore e vanità
16. Aria
17. Un malato di cuore/l’inverno di Vivaldi
18. Qualcuno tornerà
19. Stay here with me (Resta con Me)

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi