News Chi Cheng

Pubblicato il aprile 14th, 2013 | da Carmen Pierri

0

Morto Chi Cheng, bassista dei Deftones

Il mondo della musica è solo un frammento della realtà in generale, e così la maggior parte delle volte oltre ad essere motivo di gioia con annunci inaspettati, si fa anche testimone di avvenimenti più tragici. La notizia è di quelle che non dovrebbero mai essere date, o quantomeno non vorrebbero mai essere date, ma purtroppo essendo uno spaccato della realtà, anche nel mondo della musica la morte arriva inaspettata. Chi Cheng, bassista dei Deftones, purtroppo non ce l’ha fatta, e nonostante combattesse dal 2008 con tutte le sue forze, è venuto a mancare. Chi Cheng si è spento all’età di 42 anni, dopo una lunga agonia che lo vedeva bloccato in uno stato di coma, in seguito ad un incidente stradale. Il sistema sanitario americano è quanto di più rigido possa esistere, così se non hai una buona assicurazione e non hai possibilità di pagare, le aspettative di cura sono pressoché tragiche. Numerose sono state le iniziative messe in moto in questi anni per poter assicurare a Chi Cheng le migliori cure, in prima persona il cantante Chino Moreno, leader dei Deftones si è prodigato per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo la situazione. La creazione del sito web “One Love For Chi” è stata solo una delle tante iniziative per raccogliere fondi al fine di poter aiutare Chi Cheng, che purtroppo il 13 Aprile 2013 si è spento.

Chi Cheng

Chi Cheng © Official Facebook Page

Più volte è stato discusso riguardo le dinamiche dell’incidente che ha visto vittima il famoso bassista nu metal, e più volte si è detto che probabilmente è stato investito da un automobilista ubriaco, ma al di là di tutto dopo tanta sofferenza, purtroppo Chi Cheng dopo un lungo stato comatoso semicosciente non ce l’ha fatta. Ad annunciare la tragica notizia è stato Chino Moreno sulla sua pagina Facebook, e successivamente è apparsa una lettera sul sito “One Love For Chi“:

Alla nostra cara famiglia (14.04.2013), è difficile scrivervi queste cose. Il vostro amore e la vostra devozione per Chi sono state incondizionati e davvero speciali. So che lo ricorderete sempre come il grande uomo sul palco che donava il suo cuore ad ognuno di voi. Portato al pronto soccorso alle 3 di questa mattina, il suo cuore ha smesso di battere. Ha lasciato questo mondo mentre gli cantavo le sue canzoni preferite. Ha combattuto fino alla fine grazie anche all’amore che gli dimostravate tutti i giorni, sapendo di essere tanto amato e di non essere mai lasciato solo. Scriverò di più in un altro momento, andrò avanti con oneloveforchi, ma in questo momento non so altro. Se avete una storia o un messaggio da condividere inviatelo al sito stesso. Che siano tutti i suoi cari nelle vostre preghiere, perché è molto difficile superare un momento come questo. Con grande amore e “Much Respect”, firmato Mom J (e Chi). – Gina Blackmore – (Deftones Fan- OneLoveForChi Founder).”

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi