News

Pubblicato il febbraio 21st, 2014 | da Luisa Fazzito

0

E’ morto Francesco Di Giacomo, voce ed estro del Banco Mutuo Soccorso

La notizia è stata diffusa in pieno Festival di Sanremo: proprio nella serata in cui l’Ariston celebra i grandi cantautori italiani la musica italiana saluta Francesco Di Giacomo, fondatore e leader del Banco del Mutuo Soccorso.

Il cantante è morto oggi per le conseguenze di un grave incidente stradale a Zagarolo, in Via Valle Del Formale, nei pressi del centro sportivo. Dalle ricostruzioni sembrerebbe che Francesco Di Giacomo, che viaggiava solo in macchina, sarebbe stato colto da un malore che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto in cui viaggiava. L’auto si sarebbe schiantata contro una Rover che viaggiava in senso opposto. Alla guida dell’altra vettura c’era un uomo che miracolosamente non ha riportato gravi ferite. Francesco Di Giacomo è morto durante il trasporto all’ospedale di Palestrina.

Di Giacomo era nato ne 1947 in provincia di Nuoro, nel 1968 con l’aiuto di  Vittorio Nocenzi formò il gruppo che diventò il pioniere del genere rock progressivo italiano: il Banco del Mutuo Soccorso (formato dal fratello di Vittorio, Gianni, il chitarrista Marcello Todaro, il bassista Renato D’Angelo e il batterista Pierluigi Calderoni). Il gruppo da subito conquistò il parere di pubblico e critica tanto che negli anni ’70, nel pieno della corrente psichedelica e progressive, diede alle stampe “Darwin!“, il disco che si è affermato come concept album più famoso della storia della musica italiana.

Francesco Di Giacomo | Wikipedia

Francesco Di Giacomo | Wikipedia

Con il Banco aveva realizzato dischi entrati nella storia della nostra musica leggera, capolavori riconosciuti a livello internazionale come “Darwin“, appunto, e il precedente album “Banco del Mutuo Soccorso“, i dischi più originali e creativi del gruppo che hanno reso il rock progressivo alla stregua del prog-rock inglese. A maggio del 2013 il Banco è tornato sulle scene discografiche riproponendo quell’album a distanza di anni, e in questo caso stiamo parlando di ben 40 anni.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi