News Giancarlo Bigazzi | Foto dal web

Pubblicato il gennaio 19th, 2012 | da Stefano Pellone

0

Morto Giancarlo Bigazzi, paroliere di Umberto Tozzi e Mia Martini

Si è spento stanotte in un ospedale di Viareggio, nel quale era ricoverato da alcuni giorni, il paroliere, compositore e produttore discografico Giancarlo Bigazzi.

Bigazzi, nato a Firenze il 5 settembre 1940, aveva sin da giovane cominciato la sua carriera nel mondo della musica, iniziando a lavorare come autore di testi di canzoni e collaborando con interpreti del calibro di Gianni e Marcella Bella, Massimo Ranieri e Mina. Sue infatti le parole di successi come “Luglio” di Riccardo del Turco del 1962, “Lisa dagli occhi blu” cantata da Mario Tessuto nel 1969, “Montagne verdi” di Marcella Bella ed “Erba di casa mia” di Massimo Ranieri del 1972.

Verso la fine degli anni ’70 comincia il suo sodalizio artistico con Umberto Tozzi in veste di produttore, compositore e paroliere, per il quale scriverà successi come “Gloria“, “Donna amante mia“, “Io camminerò“, “Ti amo“, “Tu“, “Stella stai“, “Notte rosa“, “Eva” e firmando anche il duetto “Gente di mare” del 1987 insieme a Raf e “Si puo’ dare di più“, interpretata da Tozzi con Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri e portata con successo a Sanremo.

Giancarlo Bigazzi | Foto dal web

Nel frattempo trova il tempo di scrivere altri capolavori come “Gli uomini non cambiano” per Mia Martini, “Cirano” per Francesco Guccini e “Il Pazzo” per Mina, collaborando anche con altri artisti come i Ricchi e Poveri, i Camaleonti, Ornella Vanoni, Nino Ferrer, Caterina Caselli, Loretta Goggi e Marco Masini.

Nel 1971 Bigazzi, insieme ai suoi amici di sempre, il paroliere Daniele Pace e il musicista Totò Savio, con i discografici Alfredo Cerruti ed Elio Gariboldi, dà nascita al gruppo degli Squallor, una goliardata fra amici che però avrà un successo lungo venticinque anni, un successo targato Bigazzi (lui scrive tutti i testi e ne interpreta anche qualcuno) che approderà anche al cinema con i due film cult “Arrapaho” e “Uccelli d’Italia“.
Sempre per il cinema Bigazzi aveva firmato le colonne sonore di film come “Mery per sempre” e “Ragazzi fuori” di Marco Risi e “Mediterraneo” di Gabriele Salvatores.

Addio, Giancarlo.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi