News Hal David

Pubblicato il settembre 2nd, 2012 | da Greta C

0

E’ morto Hal David, songwriter di Bacharach

All’invidiabile età di 91 anni si è spento Hal David, stimato paroliere di brani come “Raindrops Keep Falling On My Head” e “I Say A Little Prayer”, scaturite dalla collaborazione con Burt Bacharach. Nato a New York nel maggio 1921, Hal David si è spento il 1° settembre 2012 a Los Angeles; nato in una famiglia di parolieri e autori di canzoni, come il fratello Mack David, Hal è conosciuto ai più per la sua longeva collaborazione con il musicista, compositore e cantante Burt Bacharach. Una carriera iniziata sin dagli anni Quaranta ma il grande successo avvenne alla fine degli anni Cinquanta grazie proprio all’incontro con Bacharach alla Famous Music. Una vita costellata da canzoni importanti che vanno da “Raindrops keep falling on my head”, “Do You Know the Way to San Jose”, “Walk on By”, “What the World Needs Now Is Love”, “I Say a Little Prayer”, “(There’s) Always Something There to Remind Me”, “One Less Bell to Answer” fino a “Anyone Who Had a Heart”. Proprio con il primo brano citato, Hal David vinse un Premio Oscar grazie alla colonna sonora del film “Butch Cassidy and the Sundance Kid”. Alti temi musicali, invece, ottennero nomination agli Oscar e inserimenti nella Grammy Hall of Fame. Considerato uno dei più importanti e influenti songwriters del XX secolo, Hal David è stato un esempio fondamentale per i parolieri americani e non solo. Oltre alla collaborazione con Bacharach, David ha composto anche molti successi country, primo fra tutti “To All the Girls I’v Loved Before” assieme a Willie Nelson.

Hal David

Hal David | © Toby Canham/Getty Images

Nei decenni scorsi, l’importanza di Hal David è stata riconosciuta mediante varie onorificenze che vanno dal “Doctor of Music Degree” del Lincon College passando per le varie elezioni e partecipazioni ad enti di tutela della proprietà intellettuale. Un vero gigante della musica USA che nel corso degli anni ha ricevuto apprezzamenti da diverse entità come il presidente Obama, oltre che i vari riconoscimenti che gli sono stati assegnati. Un songwriter camaleontico e completo, in grado di racchiudere le volontà e i sogni del popolo americano. Riposa in pace,  Hal David.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi