News Mark Tulin

Pubblicato il febbraio 28th, 2011 | da Rachela Saletta

0

Morto Mark Tulin il bassista dei The Electric Prunes

E’ morto all’età di 62 anni Mark Tulin, il bassista del gruppo psichedelico degli anni ’60 The Electric Prunes band conosciuta per il brano psichedelico garage-rock  “I Had Too Much To Dream (Last Night)” del 1966.

Il musicista pare sia deceduto a causa di un arresto cardiaco mentre dava il suo contributo per la riuscita dell’Avalon Underwater Clean-Up, a Catalina Island, in California. Tulin era un subaqueo qualificato, e spesso lavorava come volontario presso la struttura d’emergenza medica per il trattamento degli incidenti subacquei, situato nella città di Avalon su Catalina Island, al largo della costa della California.

La notizia del decesso si è potuta leggere sulla bacheca di Facebook dell’ USC Catalina Hyperbaric Chamber che riportava questo messaggio: “E’ con profonda tristezza e il cuore spezzato che vi comunico la morte di Mark Tulin. Mark è crollato oggi, mentre dava una mano al Underwater Avalon Clean-Up. Inutili gli inerventi di rianimazione “.

Mark Tulin, il bassista di The Electric Prunes, nel 2009 aveva iniziato a collaborare con Billy Corgan degli Smashing Pumpkins e aveva partecipato l’anno scorso al Record Store Day a Los Angeles.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi