News Steve Jobs | © KIMIHIRO HOSHINO/AFP/Getty Images)

Pubblicato il ottobre 12th, 2011 | da Chiara B

0

Gli Mtv O Awards celebrano la musica sul web, con tributo a Steve Jobs

Non ne avevo mai sentito parlare, tra tutti i contest e i concorsi di Mtv questo mi è sorto nuovo. Eppure siamo già alla seconda edizione. Gli Mtv O Awards sono una manifestazione nata quest’anno e tenutasi per la prima volta lo scorso Aprile. Il 31 Ottobre ci sarà la seconda, l’adrenalina è già in circolo. Ma di che cosa si occupano esattamente gli O Awards? Scenario decisamente innovativo e al passo coi tempi: musica e internet. Le 7 note in digitale sono diventate ormai parte del nostro quotidiano, i singoli non si vendono nemmeno più nei negozi ma solo sul web, anche i cantanti hanno trovato nei social networks una via per comunicare in modo più diretto e sincero con i propri fan. Gli O Awards si occupano di tutto questo, selezionando ben 20 categorie, alcune dai nomi decisamente originali come “Oops! I Did It Online” o “Too Muche Ass Fot TV”. A decretare i vincitori di ciascuna di esse è il pubblico sovrano, che attraverso il sito internet ufficiale (e come altrimenti?) dal 26 Settembre può esprimere le proprie preferenze. Molti gli artisti nominati tra cui scegliere, dai gettonatissimi Lady Gaga, Justin Bieber, Katy Perry e Britney Spears, a personaggi che non ci saremmo magari aspettati di vedere in una manifestazione del genere come Nirvana, Bjork, Metallica, Cher. Si prennunciano performance live di Kelly Clarkson, The Band Perry, Demi Lovato e Mac Mller. Ma gli O Awards in questa seconda edizione fanno parlare di sè non solo per la sana competizione su cui si fonda, ma anche per il tributo che la produzione con la collaborazione di alcuni artisti farà a Steve Jobs. L’evento era già organizzato, la notizia della sua morte lo scorso 5 Ottobre ha commosso tutti, compreso chi si occupa della costruzione di questo show.

Steve Jobs | © KIMIHIRO HOSHINO/AFP/Getty Images)

L’evento si basa sul legame ormai diventato inscindibile tra la musica ed internet, un legame che Steve Jobs ha fatto nascere e sviluppare grazie al suo store multimediale iTunes e grazie agli iPod. Il mercato musicale è stato profondamente cambiato dal fondatore della Apple, una figura che ad oggi apprezziamo per le doti non solo professionali ma anche umane, uomo di cui riconosciamo la professionalità, la capacità di guardare al futuro con occhi pieni di fiducia. Ricky Martin ha dichiarato che “Tre sono le mele che hanno cambiato la storia: la mela di Eva nel Paradiso Terrestre, la mela di Newton e quella di Steve Jobs”. Ed ha ragione, perchè quegli oggetti che oggi ci sono familiari e comuni, sono venuti fuori dalla mente geniale, eppure così ancorata coi piedi alla realtà, di questo uomo. Non è cambiata la musica, ma il modo di viverla quotidianamente, internet e la tecnologia si fondono con essa, tant’è che Mtv ha creato appositamente gli O Awards: fare un tributo musicale a Steve Jobs è sembrato agli organizzatori il minimo sindacale. Sarà possibile vedere tutta la manifestazione, tributo compreso, in streaming da una località momentaneamente sconosciuta a partire dalle 23.30 (orario della costa orientale degli USA) sul sito ufficiale dell’evento. Il 29 Ottobre, sempre il streaming dal sito, sarà possibile assistere dal  Roxy Theatre al party d’apertura ,che si pone una meta decisamente particolare: vogliono portare avanti la festa per ben 55 ore, così da far coincidere il pre-party con la manifestazione in diretta. Bizzarri davvero questi americani! Ecco le nominations: Fan Army FTW 1. Tokio Hotel ‘Aliens’ 2. Lady Gaga ‘Little Monsters’ 3. Adam Lambert ‘Glamberts’ 4. Justin Bieber ‘Beliebers’ 5. Insane Clown Posse ‘Juggalos’ 6. Iron Maiden ‘Troopers’ 7. Demi Lovato ‘Lovatics’ 8. Taylor Swift ‘Taylor Nation’ 9. Nicki Minaj ‘Barbiez’ 10. Lil Wayne ‘Team Weezy’ Must Follow Artist On Twitter 1. Lady Gaga 2. Mark Hoppus 3. Snoop Dogg 4. Blake Shelton 5. Cher Best Fan Cover 1. THe PETEBOX covers ‘Where Is My Mind’ by The Pixies 2. Anna Burden covers ‘You’re Gonna Miss Me’ by Lulu and the Lampshades 3. Air National Guard Band covers ‘Rolling In The Deep’ by Adele 4. Tyler Ward covers ‘Super Bass’ by Nicki Minaj 5. Maddi Jane covers ‘Price Tag’ by Jessie J Best Vintage Viral Video 1. Metallica, ‘Enter Sandma’, Monsters of Rock Festival 2. Sinead O’Connor, Bob Marley’s ‘Wa’, Saturday Night Live 3. Nirvana, ‘Smells Like Teen Spirit’, Top of the Pops 4. Dolly Parton, ‘Jolene’, That Good Ole Nashville Music 5. Notorious B.I.G., Freestyling, Brooklyn, NY Digital Genius Award 1. Bjork 2. Chris Milk 3. Wayne Coyne 4. Girl Talk 5. Devo Best Lyrics Video 1. Katy Perry, “E.T.” featuring Kanye West 2. Joe Jonas, “See No More” 3. Lenny Kravitz, “Stand” 4. Christina Perri, “Arms” 5. D.Willz, “Watermelon” Best Web-Born Artist 1. The Weeknd 2. MNDR 3. Kina Grannis 4. Ben Lovett 5. Odd Future Hottest Music NILF 1. Billy Chasen, CEO and Co-founder of Turntable.fm 2. Alexander Ljung, CEO and Founder of SoundCloud 3. Ian Rogers, CEO of Topspin 4. Sarah Fullen Gregory, The Gregory Brothers 5. Michelle You, Co-founder of Songkick 6. Arkadiy Kukarkin, Developer at The Hype Machine 7. Katie Morse, Social Marketing Manager at Billboard 8. Corey Stanford, Founder of Blaztrak 9. Prerna Gupta, CEO and Co-founder of Khush 10. D.A. Wallach, Artist In Residence at Spotify Too Much Ass For TV 1. Foo Fighters, ‘Hot Buns’ 2. Big Freedia, ‘Ya’ll Get Back Now’ 3. Mr. Ghetto, ‘Walmart’ 4. The Weeknd, ‘Wicked Games’ 5. Marilyn Manson, ‘Born Villain’ 6. Warm Ghost, ‘Open The Wormhole In Your Heart’ 7. Scissor Sisters, ‘Invisible Light’ 8. The Shivers, ‘Two Solitudes’ 9. Jane’s Addiction, ‘End To The Lies’ 10. The Floacist, ‘Let Me’ WTF I Love This Award 1. Pointy Boots 2. Hashtag Rap 3. Finger Tutting 4. Nyan Cat 5. Cookie Monster covers Tom Waits Most Outrageous Tweet 1. Gwyneth Paltrow 2. Health 3. Best Coast 4. Britney Spears 5. Tyler, The Creator Best Music Forum 1. Ultimate Guitar 2. Talk Bass 3. Drummerworld 4. Banjo Hangout 5. Ultimate Metal 6. Stereo Killer 7. Rap Godfathers 8. Rap Genius 9. Dogs On Acid 10. Witch-House Oops! I Did It Online 1. James Blunt 2. Sinead O’Connor 3. The Game 4. Courtney Love 5. T-Pain Beyond The Blog Award 1. @1000timesyes 2. In The Open 3. WFMU’s Beware of the Blog 4. RCRD LBL 5. Spin Most Innovative Festival 1. iTunes Festival 2011 2. Lollapalooza 3. Pitchfork 4. Way Out West 5. Coachella Best Music App 1. Aweditorium 2. The National Mall 3. Exfm 4. SoundCloud 5. Songkick Best Music Hack 1. CrowdJuke 2. SoundLock 3. +Music 4. Echofi 5. Music Video Genome Best Artist With A Cameraphone 1. Demi Lovato 2. Justin Bieber 3. The Deftones 4. Portugal. The Man 5. Young The Giant 6. Shiny Toy Guns 7. The National 8. Katy Perry 9. Amanda Palmer 10. Ben Folds Most Addictive Social Music Service 1. Turntable.fm 2. Spotify 3. Rdio 4. SoundTracking 5. Chill

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi