Anteprime Marcus Mumford

Pubblicato il maggio 30th, 2012 | da Greta C

0

Uscirà il 24 settembre il nuovo album dei Mumford and Sons

Un momento di musica senza ombra di dubbio emozionante, ecco come si può descrivere il duetto improvvisato fra Marcus Mumford dei Mumford and Sons e Bruce Springsteen, in uno dei cavalli battagli di Bruce, “Hungry Heart”. Un momento fotografato in chiusura del Pinkpop Festival in Olanda, ritratto anche dei numerosi video amatoriali, di cui ve ne proponiamo uno a fine articolo. Il frontman della formazione, fresco sposo di Carey Mulligan appare emozionato e molto felice di trovarsi sul palco proprio assieme a Bruce Spingsteen; ricordiamo che, però, i M&S non sono di certo nuovi ad eventi del genere, solo a metà marzo, la band aveva cantato niente meno che per il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama.

Intanto, la formazione aveva già annunciato l’uscita di un nuovissimo lavoro che sarà il seguito di “Sigh No More”, ciò che è notizia nuova è la data d’uscita che fino a poco fa non era nota; il secondo lavoro della formazione è atteso per il prossimo 24 settembre. I Mumford and Sons sono senza ombra di dubbio una delle band più interessanti di questi ultimi anni, il loro esordio targato 2009 viene continuamente proposto ancora oggi, proprio come simbolo di una band che si sta affacciando sul mondo musicale ma che, comunque è già ritenuta una specie di “tendenza da seguire”. Ricolleghiamoci però alla data del 24 settembre, sul finire del nono mese dell’anno uscirà dunque questo lavoro di cui al momento non si hanno moltissime notizie: la band parteciperà durante l’estate a numerosi festival e ad un “mini-tour” che toccherà anche l’Italia, sicuramente sarà un modo per testare live i nuovi pezzi. Le date in Italia si terranno, la prima, il 2 luglio al Teatro Romano di Verona, la seconda al Festival Spilla organizzato agli inizi di luglio ad Ancona; la data per quanto riguarda i M&S è il 4 luglio 2012.

L’indiscrezione sull’orientamento del sound di questo nuovo disco, targata Ted Dwane, lasciava immaginare tonalità di un doom folk e un mix di suono di due entità storiche come Nick Drake e i Black Sabbath. Subito i fan hanno sgranato gli occhi chiedendosi cosa ha portato alla band ad un cambiamento di sound così repentino ma, ci ha pensato Marcus Mumford a calmare gli animi dicendo che Ted stava semplicemente scherzando. Ecco dunque che da quanto detto dal cantante, il sound della formazione non dovrebbe cambiare. Ci si aspetta un disco sull’onda di “Sigh No More”, album pubblicato il 6 ottobre presso la Gentlemen of the Road, sotto-etichetta della Island Records e che ha raggiunto la seconda posizione sia nella classifica britannica sia in quella statunitense, ottenendo così l’ambito certificato di disco di platino.

Parlando con NME qualche giorno fa, la band aveva sottolineato che il disco è ormai finito e registrato ma, se il risultato non fosse soddisfacente nella fase di ascolto finale, i Mumford & Sons sono pronti a ricominciare il lavoro da capo, proprio per cercare di dare ai fan un risultato ottimo. Ecco le parole di Ben Lovett a riguardo: “L’album è registrato ma, se lo ascolteremo durante il mixaggio e scopriamo che fa schifo, inizieremo da capo. Verrà pubblicato solo quando sarà abbastanza buono”. 

Marcus Mumford - Mumford and Sons

Marcus Mumford - Mumford and Sons | © Michael Buckner/Getty Images

I Mumford and Sons, provenienti da Londra, si sono formati nel 2007 e, il loro sound a metà fra antico e moderno ha convinto immediatamente il popolo “indie-folk” che li hanno eletti come una delle migliori scoperte degli ultimi anni. Concludiamo ricordando che la band ha composto un brano dal titolo “Learn Me Right” che farà parte della colonna sonora del film “Brave”, pellicola della Pixar. La canzone vede anche una collaborazione fra la folk-rock band inglese e Birdy cantante anch’ella UK che ha prestato la voce al brano. I dirigenti della Pixar si sono espressi favorevolmente verso il lavoro dicendo che la canzone “Learn Me Right” è fantastica e, ogni volta che la si ascolta suscita diverse emozioni. Non ci resta dunque che attendere del materiale riguardante questo nuovissimo lavoro che vedrà la luce il 24 settembre 2012 ed, intanto, attendere i Mumford and Sons live nel nostro paese.

 

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi