News 158348297SJ00020_Mumford_An

Pubblicato il giugno 12th, 2013 | da Carmen Pierri

0

Mumford & Sons, ricoverato Ted Dwane posticipate date USA

La notizia è di quelle che ti fa stare sulle spine e che non ti fa smettere di sperare in meglio. Ieri sera è apparso un comunicato sulle pagine social dei Mumford & Sons riguardo il posticipo di alcune date live negli USA, a causa di un improvviso ricovero di Ted Dwane, contrabbassista e corista della band. Purtroppo la notizia non ha nulla di rassicurante, ma sperando nella tempestività con la quale abbiano agito gli addetti ai lavori non possiamo che sperare in una pronta guarigione dello stesso componente della band. Ted Dwane è l’anima dei Mumford & Sons, e dopo aver appreso la notizia tutti i fan si sono raccolti in un unico messaggio di sostegno al giovane contrabbassista. Per ora solo poche date sono state posticipate, ma attendiamo nuovi aggiornamenti riguardo la questione concerti ma soprattutto le condizioni di salute di Ted Dwane.

Ted Dwane © Simone Joyner/Stringer /GettyImages

Ted Dwane © Simone Joyner/Stringer /GettyImages

Apparso sui siti e sulle pagine della band il comunicato stampa:

Gli Show di Dallas, Woodlands e New Orleans sono slittati per ordine della band.
Ai nostri fan,
il nostro amico e collega di band Ted è stato male per alcuni giorni, e si è recato proprio ieri in ospedale per ricevere delle cure urgenti. Gli esami hanno rivelato un trombo di sangue nel suo cervello, il quale richiede un’urgente intervento chirurgico. Ted sta ricevendo le migliori cure e siamo sicuri che il suo ricovero successivo all’operazione proceda nel migliore dei modi, facendolo riprendere presto.
Purtroppo siamo costretti a rimandare alcuni show di questa settimana a Dallas l’11 Giugno 2013, a Woodlands il 12 Giugno e New Orleans il 13 Giugno 2013. Le date saranno sicuramente riprogrammate. per ora non abbiamo in programma di annullare altre date del tour. I biglietti saranno ovviamente validi agli show rimandati. Speriamo tutti Ted torni presto tra noi.
Con amore, Mumford & Sons.

Speriamo tutti che la situazione prenda il giusto verso e che Ted possa tornare sui palchi live di tutto il mondo con i suoi Mumford & Sons. La band che ha dato nuova luce ad un genere che sembrava messo da parte, il country, nel 2012 e 2013 ha sbancato qualsiasi pronostico, piazzandosi alle prime posizioni delle classifiche e riscuotendo successo ad ogni spettacolo live, registrando il tutto esaurito anche nel nostro paese. Incrociamo tutti le dita per Ted Dwane, augurandogli una pronta guarigione.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi