News

Pubblicato il ottobre 22nd, 2013 | da Carmen Pierri

0

Muore Gianni Ferrio, compositore del brano “Parole Parole”

Muore all’età di 88 anni Gianni Ferrio, celebre autore e direttore d’orchestra che negli anni ha avuto una lunga collaborazione con Mina e ha composto musica per Teddy Reno, collaborando con la sua etichetta discografica. Nato nel 1924 a Vicenza, Gianni Ferrio è stato anche grande protagonista del Festival di Sanremo, debuttando come direttore d’orchestra durante la manifestazione canora nel 1959, continuando poi nella collaborazione con lo stesso festival nel 1962. Autore e compositore, all’attivo più di cento colonne sonore cinematografiche scritte, Gianni Ferrio è il simbolo della canzone italiana famosa in tutto il mondo, quella di qualità e quella apprezzata per le sue parole e la musica raffinata.

Gianni Ferrio © Giorgia Official Twitter

Gianni Ferrio © Giorgia Official Twitter

Parole Parole“, “Ora o mai più“, “Piccolissima Serenata“, “Questa cosa chiamata amore” e “Non gioco più” tra i tanti titoli che portano la sua firma, e lunghe e celebri collaborazioni con Renato Carosone, Mina, Fred Bongusto e Johnny Dorelli, proprio nel 2007, pochi anni fa. I titoli cinematografici che portano il suo nome sono tra i più celebri, e ricordiamo film come “Un dollaro bucato” del 1965, “Per Pochi dollari ancora”, “L’uomo senza memoria”, L’infermiera di notte”, “Grigo” e “L’ultima partita”. Il legame con Mina è rimasto intatto fino a pochi anni fa, e Gianni Ferrio ha fatto parte del percorso artistico della cantante nei suoi punti più sperimentali quando interpretò Jannacci e nel pieno degli anni 60-70. La musica piange un grande compositore nell’anno che ha visto scomparire tante personalità importanti della musica italiana, e si stringe intorno agli affetti di chi, anche se nei retroscena ha fatto la storia della musica italiana. Tanti i messaggio di cordoglio apparsi in rete da parte di chi ha avuto in un modo o nell’altro la fortuna di poterci collaborare e di poterlo apprezzare.

Giorgia ‏@GiorgiaOfficial “Grazie al Grande Maestro Gianni Ferrio che tante note ci ha regalato, spesso insieme alla Immensa Mina.”

Rosario Fiorello ‏@Fiorello “Ciao grande GIANNI FERRIO…”

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi