News Chris Wolstenholme

Pubblicato il febbraio 26th, 2012 | da Greta C

0

I Muse in studio di registrazione, in autunno pronto il nuovo album

Il fatto che i Muse fossero al lavoro per il nuovo disco, non è un mistero: l’hanno annunciato tempo fa e da alcuni mesi si parla appunto di un loro ritorno in studio. Dalla pagina Twitter della band, solitamente utilizzata proprio per aggiornamenti sullo stato del gruppo, giungono una serie di foto molto interessanti che mostrano le persone che stanno lavorando con la band, oltre che i diretti protagonisti. Le fotografie sono accompagnate anche da alcune parole dove si apprende che il nuovo disco sembra stia prendendo una forma molto positiva ed infine, una conferma per tutti i fan. Il nuovo album dei Muse, il cui titolo ancora non è stato rilasciato, uscirà in autunno e, speriamo, sarà accompagnato da alcune date live.

Chris Wolstenholme

Chris Wolstenholme | © Twitter Muse

Le foto mostrano innanzitutto Matthew Bellamy al lavoro insieme al compositore David Richard Campbell, considerato un vero e proprio guru nell’ambiente musicale. Campbell ha lavorato con un’infinità di gruppi fra cui si citano i Radiohead, Metallica, Green Day ma anche Bob Dylan e Rolling Stone. La foto è stata pubblicata da Thomas Kirk, personaggio insostituibile nell’ambiente Muse, con retweet da parte del profilo ufficiale della band, sempre su Twitter.

Il gruppo, attualmente, si trova dunque in studio di registrazione a Los Angeles e nelle foto proposte viene mostrato il trio, composto da Matthew Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard con l’orchestra composta da ottoni e strumenti a fiato, in generale. Che sound avrà dunque questo nuovo prodotto discografico che è sicuramente fra i più attesi dell’anno? A rispondere alla domanda ci pensa la stessa band che qualche giorno fa ha affermato di voler creare un disco completamente differente rispetto ai precedenti album.

La sperimentazione musicale in casa Muse non è di certo nuova, in quanto anche “The Resistance”, targato 2009, ha sottolineato una profonda diversità rispetto ai precedenti dischi dei Muse. Di questo nuovo lavoro non si hanno molto notizie, se non che ci aspettiamo un disco all’altezza di una delle band UK simbolo degli ultimi album. Ricordiamo che qualche mese fa, era stato inoltre annunciato che il disco vedrà la composizione di alcuni brani a cura di Chris Wolstenholme, bassista della band.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna in alto ↑