News no image

Pubblicato il maggio 25th, 2010 | da Giuseppe Guerrasio

1

Musica e Messaggi Subliminali, una coppia di fatto?

“Molto spesso sentiamo parlare di messaggio subliminale ovvero di un’informazione che il nostro cervello assimila a livello inconscio. La trasmissione dell’informazione può avvenire sia in forma scritta, attraverso suoni oppure immagini, sottoforma di codice “cifrato”.
Negli anni ’70 si fa strada la convinzione che anche in musica si nascondano messaggi subliminali come nel caso dei Beatles, Queen, Led Zeppelin, Judas Priest, Eminem, The Doors e tanti altri.
La critica piovuta su molti dei brani contenenti messaggi subliminali è che fossero di natura satanica, spesso istiganti suicidi e omicidi. Ma anche nella musica leggera si è intensificato l’uso di questa tipologia di messaggi fatti rientrare nella categoria di messaggi subliminari “innocui” i quali hanno come soggetto principale la droga.

Di recente il tema comune di molti brani sembra essere il gioco d’azzardo. Basti pensare a hit internazionali come “Russian Roulette” di Rihanna, che richiamano il gioco della roulette, “Poker Face” di Lady GaGa o, per rimanere in ambito nazionale, “Monetine” di Daniele Silvestri. Anche se in questo caso sarebbe scorretto parlare di veri e propri messaggi subliminari. A questo punto ci chiediamo chissà quale sarà il messaggio subliminare-propagandistico del prossimo decennio?
Ciò che possiamo trarre da tutto ciò è che in un caso o nell’altro, la musica è da sempre un mezzo propagandistico del quale si sa, i
migliori fruitori sono i giovani.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



One Response to Musica e Messaggi Subliminali, una coppia di fatto?

  1. MarcoR916 says:

    Articolo interessante, avendo gia cercato altro materiale in merito a questo argomento posso dire che la stragrande maggioranza delle persone a conoscenza dell’esistenza di questi messaggi attribuisce erroneamente solo alla musica Rock questa tendenza proprio perché i casi più conosciuti sono stati Beatles e Led Zeppelin (che oltre ad essere appassionati loro stessi di occultismo, utilizzando questi messaggi creavano mistero attorno a se contribuivano a non passare inosservati) forse un caso meno conosciuto è quello della POP STAR Madonna.. In numerosi sui brani si trovano messaggi occultati con il backmasching molto più lampanti e comprensibili di quelli ritrovati ad esempio in Stairway to’ Heaven dei Led Zeppelin..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi