News Pink Floyd - The Dark Side Of The Moon - Artwork

Pubblicato il marzo 22nd, 2013 | da Angelo Moraca

0

National Recording Registry, nella lista 2013 Pink Floyd e Ramones

National Recording Registry rientra nell’ambito dei premi più ambiti Made in USA per quanto concerne creazioni musicali e non che “riflettono o rispecchiano in qualche modo le usanze e i costumi culturalmente, storicamente o esteticamente ritenuti importanti nell’esperienza degli Stati Uniti” : nella lista redatta quest’anno rientrano nomi di spicco quali Pink Floyd, Ramones e Simon & Garfunkel mentre nelle precedenti edizioni sono stati premiati artisti del calibro di Patti Smith, R.E.M., 2PAC, The Who, Bob Dylan e tanti altri. Istituito nel 2000, il National Recording Registry premia ogni anno 25 registrazioni, selezionate su un campione totale di 50 ed abbraccia i generi musicali più svariati dal rock al pop, dalla musica classica all’R&B ai discorsi (come il famoso “I Have a Dream” di Martin Luther King)e così via.

Pink Floyd - The Dark Side Of The Moon - Artwork

Pink Floyd – The Dark Side Of The Moon – Artwork

La pietra miliare “The Dark Side of the Moon” (un esempio di brillante ed innovativa produzione musicale – dice il comunicato ufficiale) è valsa la selezione dei Pink Floyd proprio in occasione dei festeggiamenti del suo quarantennale mentre per i Ramones la nomina è valsa per l’album “Ramones” del 1976: per Simon & Garfunkel basta il successo planetario di “Sound of Silence”. E’ curioso osservare che una band come i Pink Floyd che fonda le sue radici nella cultura inglese sia ritenuta importante per gli Stati Uniti ma i critieri di selezione sono precisi e non lasciano spazio a dubbi: un evento che si rinnova ogni anno, che seleziona registrazioni innovative mai composte prima e che contano almeno 10 anni di vita. Queste le parole del documentarista del congresso, James H. Billington:

“Il Congresso ha creato il National Recording Registry per celebrare la ricchezza e la varietà della nostra esperienza musicale e per evidenziare la nostra responsabilità tesa a valorizzare le registrazioni di lungo termine, per assicurare oltremodo che esse possano essere apprezzate e studiate dalle generazioni future. La nostra operazione, comunque, continua nella ricerca di esperimenti innovativi e collaborativi per proteggere e rendere accessibili questa ineguagliabile eredità al pubblico.”

Di seguito la lista completa delle nomination per l’anno 2013

  • After You’ve Gone – Marion Harris (1918)
  • Bacon, Beans and Limousines – Will Rogers (Oct. 18, 1931)
  • Begin the Beguine – Artie Shaw (1938)
  • You Are My Sunshine – Jimmie Davis (1940)
  • D-Day Radio Broadcast – George Hicks (June 5-6, 1944)
  • Just Because – Frank Yankovic & His Yanks (1947)
  • South Pacific – Original Cast Album (1949)
  • Descargas: Cuban Jam Session in Miniature – Cachao Y Su Ritmo Caliente (1957)
  • Tchaikovsky’s Piano Concerto No. 1 – Van Cliburn (April 11, 1958)
  • President’s Message Relayed from Atlas Satellite, Dwight D. Eisenhower (Dec. 19, 1958)
  • A Program of Song – Leontyne Price (1959)
  • The Shape of Jazz to Come – Ornette Coleman (1959)
  • Crossing Chilly Jordan – The Blackwood Brothers (1960)
  • The Twist – Chubby Checker (1960)
  • Old Time Music at Clarence Ashley’s – Clarence Ashley, Doc Watson, et al. (1960-1962)
  • Hoodoo Man Blues – Junior Wells (1965)
  • Sounds of Silence – Simon and Garfunkel (1966)
  • Cheap Thrills – Big Brother and the Holding Company (1968)
  • The Dark Side of the Moon – Pink Floyd (1973)
  • Music Time in Africa – Leo Sarkisian, host (July 29, 1973)
  • Wild Tchoupitoulas – The Wild Tchoupitoulas (1976)
  • Ramones – The Ramones (1976)
  • Saturday Night Fever – The Bee Gees, et al (1977)
  • Einstein on the Beach – Philip Glass and Robert Wilson (1979)
  • The Audience with Betty Carter – Betty Carter (1980)

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi