conquistano Taranto dando il via alla ..." /> Negramaro: "La rivoluzione Tour" parte da Taranto | MelodicaMente

Reportage

Pubblicato il maggio 9th, 2016 | da Giancarlo Marti

0

Negramaro: “La rivoluzione Tour” parte da Taranto

Giuliano, Lele, Ermanno, Danilo, Andrea e “Pupillo” conquistano Taranto dando il via alla seconda parte de “La rivoluzione sta arrivando Tour”: parliamo ovviamente dei Negramaro che, dopo la data zero di qualche giorno fa a Roccaraso, ripartono con una serie di concerti in giro per l’Italia.

Si inizia dalla loro terra d’origine, ovvero Taranto, al confine del loro Salento. Un concerto coinvolgente e appassionante che per circa due ore ha ingranato musica e parole, fondendo la voce di Giuliano a quello di un pubblico in festa, quello di un Palamazzola già in sold-out da qualche giorno.

Pochi effetti speciali, ma essenziali: ai Negramaro piace parlare con le loro canzoni e la loro grinta, ed il pubblico li accompagna con un canto ininterrotto. Giuliano dedica non poca attenzione alla città di Taranto, ricordandola attraverso le parole del padre che la definiva “la città più bella del mondo, con il suo mare e la sua gente”, una città che lotta e che aspetta l’inizio della sua rivoluzione.

Un inizio a sorpresa, che vede la band nascondersi dietro un sipario bianco e fluttuare magicamente su di esso con un particolare gioco di proiezioni, luci ed ombre. Un concerto che segue come linea di racconto quella usata per il loro album “La rivoluzione sta arrivando”, ossia una storia di emozioni e colori in musica: i colori che muovono i sentimenti di noi umani.

Negramaro Live Taranto

Negramaro Live Taranto | @Marti

La band ha portato in scena una scaletta che abbraccia i diversi album della loro carriera, creando dei mash-up tra gli arrangiamenti e riuscendo a non lasciare in silenzio il palazzetto, canzone dopo canzone.

Un ritmo incalzante che ha aumentato la sua frequenza con le immancabili canzoni come “Estate”, “Nuvole e Lenzuola”,”Tre minuti”, storiche hit del gruppo salentino che hanno portato il palazzetto in un coro di voci che nella maggior parte dei casi ha sovrastato la potente voce di Giuliano. Da ricordare il semplice ed essenziale momento di voce e piano dello stesso Giuliano, solo in mezzo al pubblico, accompagnato dal suono di un organetto e dalla voce instancabile della sua gente. Canzoni come “Fino alla fine del secolo”, “Lo sai da qui”, “Sei” hanno sradicato i sentimenti dei presenti creando un connubio perfetto con le evidenti emozioni dello stesso cantante.

A pochi minuti dalla mezzanotte va in scena “Mentre tutto scorre”: ultima dose di energia per concludere magicamente un concerto che sembrava non dover finire mai. Le luci si spengono, cala il silenzio sul palco, e si chiude la prima data del nuovo tour dei Negramaro.

Oggi, sempre a Taranto, secondo appuntamento con una storia semplice, ma straordinaria, quella dei Negramaro.

Negramaro Live Taranto

Negramaro Live Taranto | @ Marti

Dopo queste prime date, il tour prodotto da Live Nation proseguirà secondo questo calendario :

 

  • 8 maggio – REGGIO CALABRIA – PalaCalafiore
  • 10 maggio – NAPOLI – PalaPartenope
  • 12 maggio – PESCARA – Palasport Giovanni Paolo II
  • 14 maggio – FORLI’ – PalaCredito di Romagna
  • 15 maggio – VARESE – PalaWhirlpool
  • 18 maggio – GENOVA – 105 Stadium
  • 21 maggio – CONEGLIANO (TV) – Zoppas Arena
  • 23 maggio – VERONA – Arena

 

LUGLIO:

  • 15 – Reggio Emilia – Mirabello
  • 16 – Cattolica (RN) – Arena della Regina
  • 18 – Barolo – Festival Collisioni
  • 20 – Vulci (VT) – Vulci Music Fest
  • 21 – Lucca – Lucca Summer Festival
  • 23 – Riola Sardo (OR) – Parco dei Suoni
  • 26 – Palermo – Stadio delle Palme
  • 27 – Taormina (ME) – Teatro Antico

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Ha 20 anni e ascolta da sempre ogni genere di musica; sul suo I-pod trovi di tutto.. da Jovanotti ad Adele, da Caparezza ai Coldplay, dall'Amoroso a Battisti.. secondo lui "non importa di chi sia una canzone.. l'importante e' che la canzone stessa ti piaccia"..



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi