News Band Hero-Gwen Stefani

Pubblicato il novembre 7th, 2009 | da Luisa Fazzito

0

No Doubt infuriati con Band Hero

Band Hero-Gwen StefaniI No Doubt hanno deciso di intraprendere un’azione legale contro i creatori di Band Hero per rimuovere l’avatar con la loro immagine dal videogioco. Dopo aver firmato un accordo con Activision, la band accusa i produttori di aver violato la maggiorparte degli accordi.
Per esempio sulla scelta dei personaggi da caratterizzare per comparire sul videogioco, o sui pezzi da includere nella compilation (secondo i No Doubt dovevano essere solo tre, ma in realtà i giocatori possono cantare fino a sessanta pezzi).
Un altro punto che ha fatto infuriare il gruppo è che il personaggio di Gwen Stefani è stato programmare per cantare – con voce maschile – un paio di pezzi di Marvin Gaye e dei Rolling Stones.

I No Daubt stanno ora cercando di ritirare la lora adesione al videogioco attraverso un’ingiunzione che proibisce l’uso non autorizzato del nome e della band.

Non è la prima volta che Activision si ritrovano in polemica con gli artisti che aderiscono al “Guitar Hero”. Già a Settembre i Foo Fighters avevano polemizzato per la scelta di permettere al cantante Kurt Cobain di eseguire canzoni di altri artisti.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi