News note di merito

Pubblicato il giugno 21st, 2010 | da Rachela Saletta

0

“Note di merito” per Franco Battiato, Carmen Consoli, Paola Turci e altri

Venerdì 25 giugno, alle ore 21.00, la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma ospiterà “Note Di Merito“, un concerto organizzato dall’associazione Viva la Vita Onlus e finalizzato a raccogliere fondi per sostenere i malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Protagonista della serata sarà  Franco Battiato accompagnato da alcuni tra gli artisti più importanti del panorama musicale italiano: Alice, Consoli-Rei-Turci. E ancora, il compositore Roberto Cacciapaglia, protagonista della scena musicale internazionale più innovativa che fonde la classicità con la sperimentazione elettronica; i Radiodervish, con la loro musica d’avanguardia che unisce la cultura orientale con quella occidentale, ed Etta Scollo, cantante catanese d’adozione tedesca tra le artiste italiane più amate in Germania. Il concerto sarà accompagnato dall’ensemble orchestrale di Roma Sinfonietta eccezionalmente diretta dal Maestro Paolo Buonvino, compositore di colonne sonore tra i più apprezzati e richiesti del momento. Ma l’evento non sarà solo musicale: Dori Ghezzi accompagnerà lo spettacolo leggendo e interpretando delle brevi testimonianze di merito. Presenterà il concerto il giornalista Oliviero Beha.

Note di Merito gode del patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma, oltre a quello della Regione Lazio e della Provincia di Roma, con l’adesione del Presidente della Repubblica.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi