News Marcus Mumford

Pubblicato il giugno 15th, 2012 | da Greta C

0

Pronto il nuovo album dei Mumford and Sons e in estate arriva un DVD

I Mumford and Sons stanno cavalcando l’onda del successo a suon di dettagli e progetti che riguardano il loro futuro; dopo essersi affermati mediante il particolare e magnetico disco “Sigh No More”, targato ottobre 2009, la band proveniente da Londra ha recentemente affermato di essere al lavoro al successore del fortunato album d’esordio.

Settembre, come dicevamo anche in merito alla pubblicazione del nuovo disco dei Muse, dovrebbe essere un mese pieno di uscite discografiche e, un posto d’onore l’hanno sicuramente i Mumford and Sons che dovranno confermare il loro talento anche se, le prospettive per loro sono sicuramente molto positive.

Prima di approfondire i dettagli di questo nuovo album, facciamo un piccolo passo indietro ricordando che presto uscirà un DVD riguardante il tour che la band ha tenuto negli Stati Uniti suonando e vivendo a bordo di una locomotiva degli anni ’50 e ’60; senza perdere neanche una piccola parte del loro proverbiale stile, la formazione aveva deciso di vivere una esperienza musicale diversa. Il docu-film documenta appunto tutta questa esperienza e sarà intitolato “Big Easy Express”; la data d’uscita è attesa per il 26 giugno su iTunes mentre per quanto riguarda il supporto in DVD esso è atteso per il 24 luglio.

Diretto da Emmett Malloy, dalle prime immagini emerse, il documentario è davvero uno spaccato di vita della band che si è mossa da Oakland passando per New Orleans. A riguardo il leader della formazione Marcus Mumford ha detto che quella è stata una delle esperienze più belle della sua vita e, guardando la pellicola sembra proprio di tornare indietro nel tempo. Il particolare tour è stato messo in atto nella primavera del 2011 quando i Mumford and Sons, assieme a Edward Sharpe And The Magnetic Zeroes e Old Crow Medicine Show hanno percorso circa 2477 miglia muovendosi grazie ad un antico treno composto da 15 vagoni. Non vediamo l’ora di poter tuffarci anche noi in questa particolare atmosfera e rivivere il tour dei Mumford and Sons da vicino.

Marcus Mumford

Marcus Mumford - Mumford & Sons | © Michael Buckner/Getty Images

Intanto, la stima da parte dell’Italia non manca di certo alla band che ha ricevuto due bei sold out per entrambe le date nella nostra penisola: i Mumford and Sons saranno al Teatro Romano di Verona il 2 luglio mentre raggiungeranno Ancona, presso il Festival Spilla, due giorni dopo, il 4 luglio 2012. Dalle ultime notizie a riguardo sembra che anche quest’ultima data ha raggiunto il sold out. Ricordiamo che, proprio a riguardo era stata sponsorizzata una interessantissima proposta che vedeva l’acquisto dell’abbonamento “Patrick Wolf + Mumford & Sons” ad un prezzo speciale. La promozione, ora, vale solo per il polistrumentista Patrick Wolf visto che la band londinese ha raggiunto il sold out.

Ritorniamo però a parlare di questo disco molto atteso. Dalle parole che la band ha rilasciato a NME, il disco sembra essere ormai terminato. Ben Lovett, multi-strumentista della formazione, ha spiegato che l’album è terminato e la band non sente pressione addosso in quanto la musica e i concerti sono la loro vita. All’interno del nuovo lavoro sembra ci saranno alcuni brani già menzionati come “Below My Feet”, “Whispers In The Dark”, “Ghosts That We Knew”, “Lover’s Eyes”, tutte canzoni che sono già state proposte durante gli ultimi live della formazione.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi