News Beyoncé e Jay Z a Cuba| © STR/AFP/Getty Images

Pubblicato il aprile 12th, 2013 | da Valentina Garbato

0

Open Letter: Jay-Z difende viaggio a Cuba con Beyoncé in una canzone

Non accennano proprio a placarsi le polemiche intorno al viaggio di Beyoncé e Jay-Z a Cuba. Come è noto la coppia ha deciso di trascorrere una breve vacanza sull’isola caraibica per festeggiare il quinto anno di matrimonio ma tanto i politici americani quanto gli attivisti che si battono per il rispetto dei diritti umani sull’isola non hanno proprio gradito la scelta delle due star. Secondo molti critici infatti i proventi del turismo finanziano la repressione del popolo cubano.

Considerate le polemiche suscitate dal caso, il governo americano è intervenuto per spiegare di aver autorizzato la vacanza dei due artisti catalogandola come viaggio a fini culturali, categoria per cui sono previste eccezioni al divieto che proibisce ai cittadini americani di recarsi sull’isola di Fidel Castro. Nonostante ciò la tempesta di polemiche non si placa e adesso anche il protagonista diretto della vicenda ha deciso di dire la sua. Con la “Open Letter” ovvero “Lettera Aperta”, Jay- Z infatti si rivolge direttamente ai politici che hanno condannato il suo soggiorno all’Avana. Si tratta di un brano in cui il rapper accusa i parlamentari repubblicani di aver mentito e di aver completamente distorto la vicenda. Jay Z ha tirato in causa anche il Presidente americano affermando che il viaggio è stato autorizzato dalla Casa Bianca. Da qui il precipitoso intervento del portavoce di Barack Obama, Jay Carney, che per tirare fuori dalla questione il Presidente è stato costretto a precisare e sottolineare che l’autorizzazione di questi viaggi è di competenza del ministero del Tesoro.

Beyoncé e Jay Z a Cuba| © STR/AFP/Getty Images

Beyoncé e Jay Z a Cuba| © STR/AFP/Getty Images

Alle malelingue di certo non sarà sfuggita la natura decisamente confidenziale dei rapporti della coppia di pop star con la famiglia Obama, e da qui le insinuazioni relative al tanto discusso viaggio. Dunque sarà forse per scongiurare futuri casi diplomatici che Jay-Z ha deciso regalare un’isola privata da due milioni di sterline alla moglie. Si tratta di un atollo nel North Abaco, alle Bahamas, dove la coppia insieme alla propria bambina potrà rifugiarsi in cerca di pace e relax senza scatenare polemiche e dibattiti internazionali.

 

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi