Varie paolo_conte

Pubblicato il gennaio 27th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Paolo Conte conquista la Francia: “è il nostro Cavaliere preferito”

Paolo Conte è stato insignito ieri a Parigi della “Grande medaille de Vermeil”, massima onorificenza della capitale Francese che ha voluto così rendergli omaggio come cittadino benemerito.

Durante una cerimonia ufficiale all’Hotel de Ville, Christophe Girard, vicesindaco responsabile della Cultura, ha ripercorso la carriera dello chansonnier astigiano ricordando il suo legame con la Francia e Parigi e ha evidenziato il suo “fascino vulcanico” e la potenza della sua “silhouette“.

Quando si pensa a Paolo Conte– ha detto –si pensa alla sua allure, alla sua inconfondibile silhouette. Una sagoma che a mio parere non e’ nera ma di fuoco. Me lo lasci dire francamente, lei e’ il nostro Cavaliere preferito…Prima ancora che un avvocato, lei e’ un artista e un uomo libero. A nome del comune di Parigi, che ha uno stretto legame con Roma e adesso con Asti, volevamo renderle omaggio, attribuendole una sorta di cittadinanza onoraria della citta’“.

Commosso ed orgoglioso del riconoscimento ricevuto il cantautore si è poi rivolto alla moglie tendendo il mazzo di fiori appena ricevuto: “Tieni Egle, questi sono per te“. Paolo Conte si trovava a Parigi per due serate al Grand Rex che da tempo avevano registrato il sold out e che il pubblico ha accolto con una calorosa standing ovation.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi