News Paramore | © Rick Diamond/Getty Images

Pubblicato il luglio 25th, 2012 | da Pina Capuozzo

0

Paramore, proseguono le registrazioni del quarto album

Proseguono senza sosta le registrazioni del quarto album dei Paramore. A darne conferma gli stessi membri della band statunitense, che tramite i social network aggiornano quotidianamente i trepidanti fan dei continui progressi. L’ultimo aggiornamento risale proprio a ieri, 24 luglio, quando la cantate Hayley Williams ha ufficializzato la fine delle registrazioni delle parti strumentali e l’inizio di quelle vocali, attraverso una foto che ritrae un microfono, postata su Instagram con la seguente didascalia: “First vocal tracks of album #4 … Gonna have me a real good time!”.

Il nuovo disco dei Paramore, di cui non è stato ancora svelato il titolo, uscirà entro la fine del 2012 e sarà prodotto da Justin Meldal-Johnsen, che, dopo aver collaborato per dieci lunghi anni come bassista di Beck, di recente si è occupato della produzione dell’ultimo album dei M83Hurry Up, We’re Dreaming“.

Oltre ad essere il successore di “Brand New Eyes” , il nuovo album della band rappresenta anche il primo della loro carriera come terzetto, dopo l’abbandono dei fratelli Farro avvenuta nel dicembre 2010. Per la registrazione delle parti di batteria, i Paramore si sono affidati alle strepitose doti di Ilan Rubin, giovane batterista professionista conosciuto per il suo passato con i Nine Inch Nails e i Lostprophets. Al momento non è ancora confermato se il contributo di Rubin si limiterà alla realizzazione del nuovo disco o se accompagnerà il trio nelle quattro date previste per il prossimo agosto e nel tour mondiale con cui il gruppo statunitense promuoverà la loro nuova e attesissima fatica discografica.

Paramore | © Rick Diamond/Getty Images

Nell’attesa di nuovi aggiornamenti, vi ricordiamo che i Paramore torneranno presto in Europa per una piccola serie di concerti, che però toccheranno solamente il Regno Unito con le date nel mese di Agosto, in programma a Belfast, ad Edimburgo e nell’ambito del Reading & Leeds Festival.

Paramore – “The Only Exception”

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi