News Prince

Pubblicato il giugno 13th, 2012 | da Vittoria Borgese

0

Parigi nega a Prince il concerto sotto la Tour Eiffel

Quello che è arrivato nelle scorse ore a Prince dal comune di Parigi è stato un deciso no: il sindaco della capitale di Francia ha infatti negato al cantante l’autorizzazione necessaria per lo svolgimento di un concerto gratuito all’ombra della Tour Eiffel in programma il 14 Luglio in occasione dell’anniversario della presa della Bastiglia.

Nelle intenzioni di Prince il live, organizzato assieme ad un ente benefico per scopi umanitari, sarebbe stato filmato e successivamente diffuso in 3D nelle sale cinematografiche: Bertrand Delanoe, sindaco di Parigi, ha ritenuto però il progetto organizzato dal cantante , che lo scorso 7 Giugno ha compiuto 54 anni,  incompatibile con i festeggiamenti legati alla Festa Nazionale francese. L’entourage di Delanoe ha fatto sapere di aver ricevuto la richiesta dallo staff di Prince e di averla rifiutata perchè il live ai piedi del celebre monumento non si concilia con lo spettacolo di fuochi pirotecnici tradizionalmente organizzato il 14 Luglio. Dal Comune fanno al tempo stesso sapere di essere disponibili a cercare assieme a Prince un’altra data per l’organizzazione dello spettacolo.

Prince

Prince | © BERTRAND GUAY/AFP/Getty Images

La stampa francese riporta l’intervento sull’intera questione di Jackie Lombard, produttrice francese del cantante di Minneapolis, che ha confermato di aver ricevuto una lettera di rifiuto del sindaco di Parigi e ha contestato le motivazioni addotte dal sindaco alla luce del fatto che in passato, i live di Johnny Hallyday e Michel Polnareff “hanno convissuto con i fuochi d’artificio del 14 Luglio”. Dallo staff di Prince tuttavia sono partite delle proposte alternative per riuscire ad organizzare il live nel mese di Settembre legandolo a due eventi già in programma, tra i quali un concerto di George Michael, dedicati al tema della lotta all’AIDS. “Potremmo accendere in quel mese i  riflettori sul tema del contagio da  AIDS”, ha detto la Lombard che attende ora risposte da Parigi.

 

Tags: ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi