Amarcord Pink Floyd live in Venice - © Google Images

Pubblicato il luglio 15th, 2013 | da Angelo Moraca

1

Pink Floyd, 24 anni dal concerto di Venezia 1989

24 anni fa i Pink Floyd erano in scena a Venezia per un concerto che durò all’incirca 90 minuti, da molti considerato il concerto del secolo. Le stime parlano di circa 100 milioni di spettatori collegati tramite il tubo catodico, difficile invece contare i fisicamente presenti. Testimonianze dirette raccontano di una piazza gremita già dalle prime ore del mattino, disagi nei trasporti pubblici e ferroviari, città invase da gente proveniente da tutto il mondo: ci sono voluti circa 3 giorni per ripulire completamente la città di Venezia devastata da un evento di tale portata che vide, tra l’altro, il palco costruito su di una piattaforma galleggiante adagiata di fronte Piazza San Marco a Venezia. Del resto, questo è lo scotto da pagare se durante il percorso sono arrivati a pubblicare album come “Meddle”, “The Dark Side of the Moon”, “Animals”, “The Wall” e così via.

Pink Floyd live in Venice - © Google Images

Pink Floyd live in Venice – © Google Images

Navigando nel web è possibile trovare alcuni archivi dove sono riportate le testimonianze dirette di persone che hanno avuto la fortuna di partecipare allo storico concerto di Venezia del 1989: di certo non mancano le polemiche nè tantomeno le fotografie di una città completamente devastata all’indomani del concerto, ma chi c’era giura di aver assistito ad un evento più unico che raro. Nessuna pecca per la scenografia, qualche lamentela circa il sound disperisivo, causa un impianto non del tutto adeguato ad una performance simile.

Il 1989 era l’anno del “Another Lapse Tour”, il tour europeo che portò i Pink Floyd in giro per l’Europa tra Inghilterra, Belgio, Finlandia, Svezia, Germania, Olanda, Svizzera, Francia e ben 8 date in Italia. Precisamente: 16 e 18 Maggio Arena di Verona, 20 Maggio Autodromo di Monza, 22 e 23 Maggio Stadio Comunale Ardenza di Livorno, 25 e 26 Maggio Stadio Simonetta Lamberta di Cava dè Tirreni e il 15 Luglio in Piazza San Marco a Venezia. I musicisti che presero parte al tour furono David Gilmour, Richard Wright, Nick Mason, Jon Carin (keyboards,sintetizzatore e voci), Tim Renwick (chitarre), Guy Pratt (basso e voce), Scott Page (sassofono), Gary Wallis (percussioni), Rachel Fury (cori), Durga McBroom (cori) Lorelei McBroom (cori).

Questa, invece, la scaletta del concerto:

  1. Shine You Crazy Diamond
  2. Learning To Fly
  3. Yet Another Movie
  4. Round And Around
  5. Sorrow
  6. The Dogs Of War
  7. On The Turning Away
  8. Time
  9. The Great Gig In The Sky
  10. Wish You Were Here
  11. Money
  12. Another Brick In The Wall
  13. Comfortably Numb
  14. Run Like Hell

Quest’anno, invece, sarà in scena lo show “The Wall” con Roger Waters in due occasione, il 26 Luglio prossimo allo Stadio Euganeo di Padova e il 28 Luglio allo Stadio Olimpico di Roma. In una recente intervista, l’ex bassista dei Pink Floyd ha dichiarato che con molta probabilità questo sarà il suo ultimo tour: la scelta degli stadi come location è seguita al tour vertiginoso che ha visto “The Wall” in giro tra i più importanti palazzetti del vecchio continente nel bienno 2010/2011. Entrambe le date sono già sold-out mentre è stata organizzata una mostra/evento interamente dedicata alla band inglese in scena a Padova dal 13 Luglio al 28 Luglio prossimo. Sono attesi grandi festeggiamenti il prossimo anno, a distanza di 25 anni dalla storica esibizione in Piazza San Marco a Venezia quel 15 Luglio 1989.

 

Tags:


Informazioni sull'Autore



One Response to Pink Floyd, 24 anni dal concerto di Venezia 1989

  1. Maurizio says:

    io ho visto il concerto di Venezia. Non ho aggettivi x definire l’evento del 1989. ..grandioso, fantastico, eccezionale. No non vanno bene . Aspettando il prossimo mo a Roma vi chieto ..perché Waters non era a Venezia ?? Vi prego fatemelo sapere. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi