News Pino Daniele - Tutta N'ata Storia - Vai Mo' - Live in Napoli

Pubblicato il dicembre 17th, 2013 | da Angelo Moraca

0

Pino Daniele, quinta data per “Napul’è-Tutta n’ata Storia”

Quinta data annunciata per lo show di Pino Daniele “Napul’è – Tutta n’ata Storia e trattasi della quinta serata-evento al Palapartenope di Napoli prevista il prossimo 5 Gennaio 2014 dopo i concerti già previsti il 28 il 29 e il 30 Dicembre e (non ultima) quello del 4 Gennaio. Lo show si ripete dopo il grande successo dello scorso anno e, come già annunciato in precedenza, numerosi ospiti faranno compagnia sul palco al bluesman partenopeo oltre alla storica band formata da James Senese, Joe Amoruso, Tullio De Piscopo, Tony Esposito e Rino Zurzolo: gli inventori del progressive napoletano terranno compagnia il pubblico per un evento che si preannuncia unico nel suo genere.

Pino Daniele - © Giuseppe Cacace/Getty Images

Pino Daniele – © Giuseppe Cacace/Getty Images

La prevendita dei biglietti dello show di Pino Daniele “Napul’è – Tutta n’ata Storia” per la serata del 5 Gennaio prossimo  è già disponibile a partire da oggi tramite i circuiti autorizzati, mentre sono previsti a breve i sold-out per le già annunciate date del 28, 29 e 30 Dicembre prossimo. Dopo il successo dello scorso anno Pino Daniele torna a suonare nella sua città natale e il perché lo si può evincere da un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica nel mese di Ottobre di quest’anno.

Dai veterani alle giovani leve ad accompagnare sul palco il bluesman napoletano ci saranno la sua storica band formata da James Senese, Joe Amoruso, Tullio De Piscopo, Tony Esposito e Rino Zurzolo e numerosi altri ospiti quali: Almamegretta, Clementino, Enzo Gragnaniello, Eugenio Bennato, Jenny Sorrenti, Lina Sastri, Napoli Centrale, Nccp, Osanna, Teresa De Sio, ed ancora Toni Cercola, Antonio Onorato, Ernesto Vitolo, Agostino Marangolo, Gigi De Rienzo, Nello Daniele, Rosario Jermano, , Elisabetta Serio, ‘A67.

Le sorprese saranno tante ma nessun concerto è mai uguale ad un altro: non si esclude la presenza di altri ospiti ma l’emozione è davvero alle stelle nel vedere sul palco ideatori e “discepoli” che ancora oggi contribuiscono a portare la loro musica in giro per l’Italia (e non solo).

 

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi