News Enzo Iacchetti | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Pubblicato il gennaio 15th, 2012 | da Stefano Pellone

6

Polemica Sanremo Social, Enzo Iacchetti Vs Gianni Morandi

Si sa, Sanremo è da sempre terreno di polemiche più o meno appropriate e più o meno giuste, ma stavolta il nuovo esperimento “ Sanremo Social ” che ha portato la Rete a scegliere i cantanti che parteciperanno alla nuova edizione come Giovani in gara sta scatenando l’ira degli ascoltatori e degli internauti.

Prima c’è stata la polemica riguardante il nuovo Regolamento di Sanremo Giovani 2012, con il ricorso presentato al Tar del Lazio da parte di quattro cantanti (Davide Misiano, Gaetano Massaro in arte Valerio, Emil Spada e Angela Ruggiero) per bloccare le selezioni, che limitano l’accesso ad artisti di età compresa tra i 14 e i 28 anni, in controtendenza con la linea tradizionalmente seguita dal Festival, limitando quindi fortemente l’accesso al Festival agli over 28 costretti a pagare una quota di iscrizione e a fare settimane obbligatorie di stage e di selezioni nella città di Sanremo.

Dopo c’è stata la polemica della partecipazione a Sanremo Social anche di Stefania Bivone , ovvero Miss Italia 2011, che, forte di quattro anni di pianoforte alle spalle, non ha mai nascosto il desiderio di calcare il palco dell’Ariston e che si è presentata con il brano “Cantare“, scritto per lei da Enrico Boccadoro ed Eleonora Giudizi.

Ed infine c’è stato il caso di Andrea Febo, cantautore che non ha gradito questa forma di democrazia criticando invece l’aver messo insieme in un mucchio musicisti armati solo di canzoni e altri con alle spalle un robusto apparato discografico, affidando la sua rabbia ad un video nel quale affida a una sua doppia personalità “luciferina” il compito di dire chiaramente come la pensa.

Tutto questo non è servito a fermare Sanremo Social che ieri ha dato i suoi responsi, con la scelta dei  sei cantanti ovvero Giulia Anania, Dana Angi, Alessandro Casillo, Celeste Gaia, Marco Guazzone e Erica Mou, che si sono aggiunti i due gruppi vincitori di Area Sanremo, Io ho sempre voglia e Bidiel.

Diciamoci la verità, le scelte fatte da Gianni Morandi insieme al gruppo d’ascolto del festival formato dal direttore artistico Gianmarco Mazzi, da Gianmarco Foderaro e Silvia Notargiacomo di Radio1, da Federica Gentile di Radio2 e da Saverio Schiano Lomoriello per Facebook non hanno convinto tutti, privilegiando alcuni artisti a discapito di altri che si erano esibiti in modo migliore e con pezzi giudicati anche più interessanti, costringendo addirittura Morandi ad alcune dichiarazioni in difesa delle scelte sui finalisti:

È stato un lungo lavoro, speriamo di non aver commesso errori e che questi giovani possano diventare importanti cantanti. Quest’anno Rai, Sanremo e Facebook insieme hanno scatenato un putiferio, oltre 800 mila visite e più di 150 mila fans in sole tre settimane.
Nella scelta abbiamo quindi rispettato il volere del popolo della rete, Alessandro Casillo è stato il più votato su Facebook. Celeste Gaia ci ha colpito per la sua freschezza, ci siamo ritrovati a cantare il ritornello del suo brano Carlo, ci è proprio entrato in testa. Giulia Anania è passionale, ha un bel graffio nella voce, unisce rock, melodia e personalità e scrive poesie. C’è un’altra artista che il gruppo d’ascolto ha condiviso con il popolo della rete perchè è stata molto votata, Erica Mou, è cantautrice, ha scritto musica e testo della sua canzone. Anche Marco Guazzone è un cantautore, un giovane compositore amante della musica e del cinema che strizza l’occhio a sonorità internazionali. Dana Angi è arrivata a Sanremo Social da perfetta sconosciuta, senza etichetta o produttori, è un pò la scommessa del gruppo d’ascolto, ci ha colpito subito con il suo pezzo piano e voce, molto intenso.

Enzo Iacchetti | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Le giustificazioni date da Morandi non hanno convinto in molti, e tra questi molti un posto di rilevo lo occupa il comico e presentatore di Striscia La Notizia, Enzo Iacchetti, che non l’ha mandata a dire ed ha affidato ad uno status di fuoco il suo pensiero su Sanremo Social:

Caro Gianni Morandi, sei proprio un ignorante di musica dei giorni nostri, sei rimasto alla Fisarmonica e adesso sei il capo delle giurie che scelgono i giovani per Sanremo. Avete fatto tu e la Rai questa porcata di Sanremo Social, per dare una possibilità agli ascoltatori del web (che stanno diventando fondamentali per il futuro della musica) di esprimersi con un voto verso le canzoni preferite.
Bene le canzoni più votate dal web non sono state prese.
Bella presa per il culo non pensi?
Non credi che facendo così non fai che alimentare il sospetto che sia già tutto stabilito? Siete schiavi delle majors della discografia.
Perché non lo ammetti? E’ già tutto stabilito e voi prendete per il culo centinaia di ragazzi che scrivono molto meglio della vostra musica da buttare. In migliaia hanno speso soldi per farsi i video clip, per iscriversi alle accademie, arrivi tu e prendi i più scarsi.
Morandi, ma vattene a fanculo va. Il tuo ex amico Enzo Iacchetti.

Manca ormai poco più di un mese a Sanremo ma l’atmosfera sembra essere già incandescente. Chissà cosa potrà ancora accadere da qui ad un mese…

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



6 Responses to Polemica Sanremo Social, Enzo Iacchetti Vs Gianni Morandi

  1. Giampi says:

    “..Non credi che facendo così non fai che alimentare il sospetto che sia già tutto stabilito? Siete schiavi delle majors della discografia.” ..mi viene in mente un nome non proprio sconosciuto: Caterina Caselli, produttrice e presidente della casa discografica Sugar.
    “..arrivi tu e prendi i più scarsi”.. chissà perchè mi viene in mente la Erica Mou, una che se non avesse avuto l’appoggio di Caterina Caselli sarebbe rimasta nel suo paesotto ad abbaiare canzonette soltanto alla sua cerchia di amici.
    mi chiedo che mazzo si sia fatta una ragazzetta che canta le solite fregnacce poppeggianti trite e ritrite (di cui penso che la maggiorparte degli italiani ne abbiano a dir poco abbastanza) raccolta per strada da una ricca produttrice che le para subito il sedere senza il minimo sforzo.
    detto questo, signor Enzo Iacchetti, hai tutta la mia stima!

  2. Lucio says:

    a sanremo non li avete gli specchi per guardarvi in faccia? ma lo vedete che fate cagare.. quest’anno maria de filippi non ha comprato voti per nessuno? se non erro 20000 per marco carta… e dov’è finito quel ridicolo? .. il cantante ahahah. ammazzatevi.. quest’anno il peggio del peggio.. casillo il più votato? ho sentito quella specie di lagna.. non ha futuro.. e cmq se è stato il più votato capite se andate nella pagina di un 15enne.. hanno 3000 amici studenti ogniuno di loro, che di musica in realtà non capiscono un tubo.. ecco le scelte che fà sanremo.. lasciando a casa artisti che si sono diplomati al conservatorio che hanno scritto più di 20 canzoni una meglio dell altra.. e suonano tre volta alla settimana nei locali e nelle piazze dove tutti sono scioccati da tanta genialita.. e già.. parlo di qualcuno escluso.. che a ritenuto alla fine meglio non venire in un porcile come il vostro… Gigi D’alessio fai schifo alla merda .. tu e le tue lagne .. ammazzati

  3. AD says:

    Come se non fosse chiaro nche lo fanno per attirare le bimbeminkia che votano i loro idoli alla Casillo la cui canzone fa PENA E SCHIFO….il ragazzo è stonato e insulso ed e passato prendendo il posto di un MOGAVERO fenomenale, di uno Stafano MAIUOLO la cui canzone era a dir poco fantastica….,bimbeminkia di merda…..andate a studiare,…invece di marcire davanti alla televisione e a facebook x votare i vostri sogni proibiti!!!! E comunque Casillo fa CAGARE…è un insulto a giovani che hanno investito sulla musica e che la sanno fare BENE!!!

  4. Andrea says:

    Voglio il parere di PINO SCOTTOOOOOOOOO

  5. remo says:

    E Chiambretti chi doveva proteggere?

  6. remo says:

    Scusate, volevo dire Iacchetti!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi