News Primavera Sound Festival 2012

Pubblicato il novembre 29th, 2011 | da Greta C

0

Primavera Sound Festival 2012: annunciati i primi nomi

‎Il Primavera Sound Festival , seppur sia considerato già fra i festival estivi, si chiama così proprio in onore alla primavera in quanto si tiene sempre a cavallo fra la fine di maggio e l’inizio di giugno. Il Primavera Sound Festival 2012 di San Miguel si terrà dal 30 maggio al 3 giugno sempre nella solita località di Barcellona, ossia il Parc Forum.
Il festival è nato nel 2001 essenzialmente come festival di musica elettronica ma nel corso degli anni è diventato una kermesse d’avanguardia e di musica indie che si inserisce fra le più importanti nel suo genere. I nomi delle band che hanno partecipato al festival sono davvero moltissime fra cui si citano The Smashing Pumpkins, Patti Smith, Wilco, Sonic Youth, Bill Callahan, Pixies, Orbital e davvero altre infinità di band.
Primavera Sound Festival 2012

Primavera Sound Festival 2012 | © Sito Ufficiale

I primi nomi del Primavera Sound Festival

Quest’anno, le indiscrezioni a riguardo del Primavera Sound Festival sono ancora poche  e sui nomi che circolano ne spicca uno grande, grandissimo sopra di tutti, con il dovuto rispetto per le altre band citate. Ecco, fino ad ora, quali sono i nomi rilasciati:
• Björk
• Codeine
• Guided By Voices
• Jeff Mangum (Neutral Milk Hotel)
• Neon Indian
• Other Lives
• Yo La Tengo

Il nome sicuramente più famoso è quello di Björk che ha già annunciato la sua partecipazione, alzando così di molto le aspettative verso il Primavera Sound Festival. La cantante islandese non ha di certo alcuna bisogno di presentazione, basti dire che in Islanda è considerata una divinità e lo è anche per molti artisti cosiddetti sperimentali. Fresca dell’uscita di “Biophilia“, Björk porterà sul palco la sua musica variopinta e assolutamente celestiale.

I Codeine, invece, sono una band americana, come il resto dei nomi annunciati, con l’eccezione di Björk, formatasi nel 1989. Forti di una musica indie rock e slowcore, sono considerati pionieri del genere e dopo lo scioglimento avvenuto nel 1994 sarebbero pronti per tornare sul palco per un’esibizione di cui al momento non si hanno ulteriori dettagli.

Proseguiamo nella scoperta delle band che parteciperanno al Primavera Sound Festival con i Guided By Voices, anch’essi nati in terra U.S.A., sono noti principalmente per i loro album lo-fi e per moltissime produzioni discografiche. Dopo una pausa dal 2004 al 2010, la band è ritornata attiva sempre con la conduzione di Bob Pollard, cantautore davvero molto prolifico.

Altra band, quella dei Neutral Milk Hotel che vede il fondatore, Jeff Mangum, portare di nuovo sulla scena il suo prodotto musicale. Qualche tempo fa, lui stesso aveva sentenziato che sarebbe stato molto difficile vedere un ritorno dei Neutral Milk Hotel, mentre, a quanto pare, il Primavera Sound ha compiuto davvero il miracolo.

I Neon Indian,  contrariamente alle altre  band sono una nuova scoperta musicale: nati nel 2008 vedono il frontman Alan Palomo perseguire un sound indie elettronico che, in una manciata di anni, ha già permesso alla formazione di avere un buon riscontro di pubblico anche, grazie, ai già tre dischi pubblicati, con cadenza annuale.

Originari dell’Oklahoma, gli Other Lives sono una indie rock band formatasi nel 2004 e fresca di pubblicazione con “Tamer Animals”, del 2011. La band ha avuto l’onore di aprire la prima tappa del tour nel Nord America dei Radiohead. Le loro canzoni sono state anche molto utilizzate per le serie tv: da Grey’s Anatomy passando per One Tree Hill.

Ultima band nota, gli Yo La Tengo sono una realtà ormai longeva ed affermata; con ben sedici album all’attivo, la band del New Jersey è pronta a voltare in Spagna per incendiare il pubblico, sperando in calde giornate di fine primavera.

Ricordiamo che quest’anno il Primavera Sound sbarca al Parque da Cidade, Porto, per l’appunto in Portogallo. Insieme all’esperienza tutta spagnola si unisce quindi un nuovo tentativo portoghese che vede l’esibizione sostanzialmente dei stessi nomi proposti al Primavera Sound di San Miguel, con l’aggiunta degli Shellac e The Walkmen, entrambe due band americane. L’edizione portoghese si svolgerà dal 7 al 10 giugno 2012 e lo spettacolo è assicurato.

Ricordiamo che l’edizione 2011 è stata commentata dai moltissimi presenti come davvero indimenticabile. Il Parc Forum sembra essere un luogo perfetto per le esibizioni fra cui si ricordano gli Interpol, Flaming Lips, James Blake, The National, Pj Harvey e davvero molti, molti altri nomi di primo piano. Ultima menzione riguardante i prezzi dei biglietti: un ticket per il Primavera Sound è segnalato al costo di 160 euro, più una tassa booking. Il nascente “Optimus”, il festival portoghese, si presenta invece con un prezzo di 65 euro per i primi 1000 ticket e 75 euro per tutti i restanti. Il prezzo, ovviamente, è determinato da un diverso prestigio delle due realtà che, però, viaggiano insieme e nella maggior parte con gli stessi artisti.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi