News

Pubblicato il gennaio 29th, 2014 | da Carmen Pierri

0

Primavera Sound Festival 2014, la lineup completa

Fresca di uscita la lineup completa del Primavera Sound Festival 2014 racchiude tante sorprese previste per il festival europeo più atteso dell’anno. Nomi nuovi e già sentiti arricchiscono un cartellone che non ha nulla da invidiare ai festival d’oltreoceano ormai entrati nei trend degli addetti ai lavori. La quattordicesima edizione del Primavera Sound Festival si terrà a Barcellona da Lunedì 26 maggio a Domenica 1 Giugno  2014 al Parc del Fòrum, location che ospita le numerose postazioni musicali del festival.

Un annuncio che ha tutto il sapore del vecchio modo di promuovere la musica, arrivato con un vero e proprio film dal titolo “Line Up“, con una colonna sonora di tutto rispetto che suggerisce prima ancora degli annunci i protagonisti del festival catalano. Arcade Fire, Neutral Milk Hotel e Pixies i nomi già annunciati, ma si aggiungono i Nine Inch Nails, i Queens Of the Stone Age, The National, Volcano Choir e il rapper Kendrick Lamar.
Metronomy, Moderat, Darkside e Mogwai arricchiscono il cartellone del quid che solo un festival come il Primavera Sound sa dare, in aggiunta tornano i Foals e il loro math rock, attesissimi dal pubblico europeo.

Cut Copy, Black Lips e Chromeo le novità del cast, ma l’elenco è davvero infinito e l’unico modo per poterne godere è prendere parte ad un evento come questo che ogni anno attira pubblico da ogni parte d’Europa, per esagerare quasi da ogni parte del mondo. L’edizione del 2013 ha chiuso con dei numeri da capogiro, e quella del 2014, nonostante inferiore per uscite discografiche sarà l’annata dei grandi live, e non di meno lo sarà per il Primavera Sound Festival 2014.

Caetano Veloso sarà parte del cast del festival barcellonense, e insieme a lui una variopinta schiera di generi musicali sarà pronta a colonizzare il Parc del Fòrum, per menzionarne qualcuno Jamie XX componente dei The XX, Sky Ferreira, Holy Ghost! e talenti locali che non possono mancare mai. Fino al 7 Febbraio 2014 sarà possibile acquistare gli abbonamenti al prezzo di 170 euro, a partire dal giorno successivo fino all’inizio del festival il costo sarà di 180 euro. Oltre la formula ordinaria sarà possibile acquistare i numerosi pacchetti e accrediti speciali per il Primavera PRO che danno accesso alle numerose iniziative musicali sparse per la città di Barcellona nella settimana del festival. Non vi resta che rimanere legati agli annunci per scoprire il cast del portoghese “Optimus Primavera Sound“, disponibile a partire dal prossimo 7 febbraio. Ancora una volta le aspettative non vengono deluse, la primavera è la stagione di apertura degli eventi estivi musicali, e se le premesse sono queste ne vedremo sicuramente delle belle.

Primavera Sound Festival 2014

Primavera Sound Festival 2014 Programma Completo:

LUNEDÌ 26 MAGGIO

– Apolo: Darren Hayman & the Trial Separation, The Free Fall Band, Tigercats

MARTEDÌ 27 MAGGIO
– Apolo: Antibalas, Chicha Libre

MERCOLEDÌ 28 MAGGIO
– Parc del Fòrum: Él Mató a un Policía Motorizado, Fira Fem, Holy Ghost!, Sky Ferreira, Stromae, Temples
– Apolo: The Brian Jonestown Massacre, Har Mar Superstar, Holy Ghost! Djs, Niña Coyote eta Chico Tornado
– La [2] de Apolo: Showcase La Castanya: Aries, Beach Beach, Me and the Bees
– Teatre Principal: Jamie xx & friends
– El Teatro Latino: The Ex, Full Blast, Paus, Shellac

GIOVEDÌ 29 MAGGIO
– Parc del Fòrum: A Winged Victory for the Sullen, Andy Stott, Antibalas, Arcade Fire, Bo Ningen, Caveman, Charles Bradley, Chrome, CHVRCHES, Colin Stetson, Disclosure, El Petit de Cal Eril, El Último Vecino, The Ex, Föllakzoid, Fort Romeau, Gang of Youths, Glasser, Grupo de Expertos Solynieve, Jamie xx, John Wizards, Julian Cope, Julio Bashmore, Kosmos, Lasers, LNripley, Lunice, Majical Cloudz, Metronomy, Midlake, Moderat, Móveis Coloniais de Acaju, Neutral Milk Hotel, Pond, Queens of the Stone Age, The Range, Real Estate, Rodrigo Amarante, Shelby Grey, Shellac, Single Parents, St. Vincent, Standstill, Sun Ra Arkestra, Svper, Touché Amoré, Warpaint, William Dafoe, Wind Atlas

VENERDÌ 30 MAGGIO
– Parc del Fòrum: !!! (Chk Chk Chk), Angel Molina, Astro, Black Drawing Chalks, Body/Head, C+C=Maxigross, Darkside, Deafheaven, Demdike Stare, Dominick Fernow, Dr. John and the Nite Trippers, Drive-By Truckers, Factory Floor, Dj Fra, The Growlers, Haim, The Haxan Cloak, Jagwar Ma, Jenny Lewis, Jesu, Joana Serrat, John Grant, Julia Holter, The Julie Ruin, Kvelertak, The Last 3 Lines, Laurent Garnier, Lee Ranaldo and the Dust, León Benavente, Linda Perhacs, Loop, Mas Ysa, Mick Harvey performs Serge Gainsbourg, The National, Oso Leone, Pional, Pixies, Prurient, Refree, SBTRKT, Sharon Van Etten, Slint, Slowdive

SABATO 31 MAGGIO
– Parc del Fòrum: Belako, Black Lips, Blood Orange, Boogarins, Caetano Veloso, Chromeo, Cloud Nothings, Dj Coco, Cold Cave, Connan Mockasin, Courtney Barnett, Cut Copy, Dani Baughman, Daniel Avery, The Dismemberment Plan, Dum Dum Girls, Earl Sweatshirt, Foals, Genius of Time, Godspeed You! Black Emperor, Hebronix, Helen Love, Hospitality, Islands, Jonathan Wilson, Junkfood, Jupiter Lion, Kendrick Lamar, Kronos Quartet, La Sera, Marc Piñol, The Mark Eitzel Ordeal, Mishima, Mistakes Are Ok b2b Mattis With, Mogwai, Nine Inch Nails, Seun Kuti & Egypt 80, Sílvia Pérez Cruz & Raül Fernández, Spoon, Superchunk, Teho Teardo & Blixa Bargeld, Television performing Marquee Moon, Ty Segall, Univers, Volcano Choir, Za!
– Els Vermuts del Primavera (Parc de la Ciutadella): Flamaradas, Renaldo & Clara, Speedy Ortiz, Súper Gegant, The Twilight Sad

DOMENICA 1 GIUGNO
– Apolo: Chromeo, Cloud Nothings, Dave P, Ty Segall, Vàlius
– La [2] de Apolo: Showcase BCore: Cuello, Fuckin’ Bollocks, No More Lies
– BARTS: Angel Olsen, Grouper, Joana Serrat, Juana Molina
– Els Vermuts del Primavera (Parc de la Ciutadella): Berlinist, Boogarins, Dum Dum Girls, Hospitality, La Sera, The Mark Eitzel Ordeal

Tags: , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi