News ragewebsite-screenshot

Pubblicato il maggio 19th, 2016 | da Vittoria Borgese

0

Prophets of Rage, supergruppo con RATM, Public Enemy e Cypress Hill

Di recente i Rage Against The Machine avevano lanciato sul proprio sito ufficiale un conto alla rovescia accompagnato dall’hashtag #TakeThePowerBack e scadenza fissata al 1 giugno. Finalmente oggi si è scoperto cosa celasse quel countdown: con il nome Prophets Of Rage hanno annunciato la nascita di un nuovo supergruppo. I Prophets of Range nascono dall’unione di alcuni componenti dei RATM (il chitarrista Tom Morello, il bassista Tim Commerford e il batterista Brad Wilk), Chuck D dei Public Enemy e di B-Real dei Cypress Hill. L’unico componente dei RATM che non rientrerebbe nel nuovo progetto è Zach De La Rocha.

Prophets Of Rage
Il countdown apparso nei giorni scorsi aveva lasciato presagire ad un ritorno dei Rage Against The Machine che da un decennio ormai mancavano dalle scene discografiche, ma a mettere fine alla curiosità dei tanti fan ci ha pensato Billboard svelando la nascita del nuovo supergruppo. Non è ancora chiaro se l’1 giugno sarà rilasciato il primo album dei Prophets of Range o se in tale data sarà annunciato un lungo tour mondiale. Ricordiamo intanto che il debutto dei Prophets of Range è previsto per il 3 giugno all’Hollywood Palladium di Los Angeles, dove verranno eseguiti brani dei Rage Against The Machine, dei Public Enemy e dei Cypress Hill.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi