News no image

Pubblicato il settembre 21st, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Quando i Nirvana presero in giro la TV con “Smells Like Teen Spirits” anticipando i Muse

Ha fatto scalpore la partecipazione dei Muse a “Quelli che il calcio” per la loro prova in playback e soprattutto per lo scambio di ruoli con cui hanno preso in giro Simona Ventura, la quale non si è accorta di niente. Però il gesto dei Muse non è unico nè il primo nel suo genere, già nel 1991 i Nirvana di Kurt Cobain avevano creato un precedente.

Era il 28 Novembre 1991 quando i Nirvana parteciparono a Top Of The Pops, noto programma televisivo musicale della BBC 1 in cui vengono presentati in una classifica i dischi più venduti della settimana, ed eseguiro qualcosa di unico. All’epoca nel corso delle partecipazioni alla tramissione venivano registrati gli strumenti in playback e la parte di voce eseguita  dal vivo.

Per l’occasione i Nirvana eseguirono “Smells Like Teen Spirit“, in una versione mai fatta prima, Dave Grohl e Krist Novoselic usarono batteria e basso in modo molto folkloristico, come attrezzi di scena, ballando in giro per il palco, mentre Kurt Cobain abbassando la sua voce di un’ottava propose un karaoke che ebbe del surreale (dichiarò in seguito che voleva imitare Morrisey, il frontman degli Smiths), iniziò cambiando la parte iniziale della canzone da  “Load up on guns, bring your friends” a “Load up on drugs, kill your friends”, proseguì poi addirittura arrivando ad una fellatio con il microfono.

Nonostante ciò questa performance permise ai Nirvana di entrare nella top ten britannica la settimana successiva, inoltre quella performance di “Smells Like Teen Spirits” è stata riconosciuta come la terza migliore nella storia del famso spettacolo di intrattenimento.
Infine la performance fu inserita dai Nirvana nel DVD  “Live! Tonight! Sold Out!!“.

Questo il video della performance di “Smells Like Teen Spirits” a top Of The Pops del 28 Novembre 1991, buona visione!

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi