News Mina | Wikipedia

Pubblicato il ottobre 17th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

“Questa canzone” Mina torna con un brano inedito e misterioso

Aprirà i battenti nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 17 Ottobre, il nuovo sito internet attraverso il quale  Mina aggiornerà i suoi fan sulle ultime novità che la vedranno protagonista: una schermata annuncia il lancio del portale per le 19.00. Un punto di riferimento importante per tutti i fan della cantante che potranno così prepararsi all’uscita del nuovo album con cui Mina torna in scena e fa sentie la sua voce in brani inediti. Un album, che sarà pubblicato a Novembre  e che  ha attirato l’attenzione per un fatto piuttosto curioso che accompagna uno dei brani inseriti nella tracklist: pare infatti che “Questa canzone”, il brano che farà da apripista al disco, sia un pezzo ancora “senza autore” o per meglio dire senza autore noto.Una demo con il pezzo che poi  Mina ha deciso poi di incidere inserendolo nel suo nuovo album, è stato recapitato alla cantante ma ad oggi ne rimane sconosciuto l’autore: non si è potuti infatti risalire a chi ha scritto il pezzo  per la mancanza delle indicazioni necessarie che, dicono dalla Sony, potrebbero essere mancate fin dall’origine oppure perse “tra il copioso materiale che l’artista abitualmente riceve”.  

Mina | Wikipedia

Il pezzo in questione potrà essere ascoltato, direttamente dalla voce di Mina, domani 18 Ottobre attraverso il nuovo sito e una pagina Fecebook ufficiale: in questo modo si vuole mobilitare il web in modo da poter risalire all’autore del pezzo, sempre che voglia rivelarsi! Assieme al brano verrà rilasciato un video realizzato da Mauro Balletti, che ha tratto ispirazione dalle celebre favola di Cenerentola per raccontare le vicende di “Questa canzone” è l’invito all’autore sconosciuto a farsi avanti dando prova della paternità dell’opera, “provando la scarpetta” come fece la protagoista della favola!

Tags: ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi