la band d..." /> Radiohead, fra brani ufficiali e clamorosi fake

News Radiohead

Pubblicato il dicembre 31st, 2011 | da Greta C

0

Radiohead, fra brani ufficiali e clamorosi fake

Questo periodo potrebbe benissimo intitolarsi “il ritorno dei Radiohead”; la band di Thom Yorke e soci, infatti, in questi ultimi mesi è protagonista dell’uscita di alcuni brani ritenuti praticamente nuovi anche se, erano già stati anticipati nel corso di “The King Of Limbs – From The Basement”. Le canzoni di cui abbiamo parlato in passato “The Daily Mail” e “Staircase” sono state addirittura pubblicate sul sito ufficiale del gruppo mentre in questi giorni è comparsa un’altra canzone che è entrata subito al centro del ciclone.

Radiohead

Radiohead | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Il brano dal titolo “Putting Ketchup In The Fridge” non è mai stato ufficialmente dichiarato dai Radiohead e il fan club ufficiale della band, la community di At Ease, ha iniziato subito a scatenare un polverone sulla veridicità del brano. A quanto sembra, la tanta discussa canzone non è affatto di Thom Yorke e soci ma di un songwriter canadese, tale Christopher Stopa. La fonte di tale notizia è sicuramente molto accreditata, la Cnn stessa, che ha spiegato la paternità del brano subito riportata da NME.

Il 23 dicembre era stata data la notizia di un brano dei Radiohead di cui non si era mai parlato prima e già ribattezzato come il brano “dimenticato”. Della stessa canzone erano comparsi addirittura due titoli “Putting Ketchup In the Fridge” e “How Do You Sit Still” ma questa tanto discussa canzone non è assolutamente da assimilarsi alla band inglese.

E’ sicuramente un periodo molto interessante per i Radiohead che non hanno di certo bisogno di pubblicità ma che dovrebbero mettere un poco di chiarezza su questi brani che compaiono come funghi all’interno di Internet. Solo qualche mese fa, infatti, due altre canzoni erano emerse dalla scatola dei ricordi della band e in particolar modo “Everybody Know” e “Girl (In a Purple Dress)”. Le due canzoni sono state accreditate come facenti parte della prima fase della band stessa, che militava nel settore con il nome di “On a Friday“. Il demo è immediatamente balzato agli onori della cronaca proprio per la particolarità dell’uscita, a distanza, ormai di più di vent’anni.

Concludendo, dunque, e facendo un po’ di chiarezza sulla questione, allo stato attuale dell’arte, si potrebbe con certezza affermare che “The Daily Mail” e “Staircase” sono brani ufficiali della band inglese che ha plasmato un’intera generazione con lo splendido disco “Ok computer”. Questi due brani sono stati incisi durante le lunghe sessioni di registrazione della loro ultima fatica “The King Of Limbs” e riportate immediatamente sia nel sito internet ufficiale sia in Deezer per l’acquisto.

Canzoni della rock band inglese sembrano essere anche “Everybody Knows” e “Girl (In The Purple Dress)” registrate all’inizio della carriera del gruppo, mentre la tanto discussa canzone “Putting ketchup in the fridge” non è da attribuirsi alla band, anche se, molti fan e alcune voci “esperte” lo hanno sostenuto.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi