News Axel Rose al Rock in Rio

Pubblicato il marzo 20th, 2012 | da Greta C

0

Reading and Leeds Festival: “Non vogliamo i Guns N’ Roses”

Il Reading and Leeds Festival è una delle maggiori kermesse che ogni anno anima il panorama del florido ambiente britannico, almeno per quanto riguarda l’ambito musicale: ebbene, gli organizzatori del R&L (come spesso è abbreviato), dopo aver confermato  la lineup dell’ edizione 2012 che vede grandi nomi quali The Cure, Kasabian e Foo Fighters, oltre a moltissimi altri, si sono espressi in merito ad un ritorno dei Guns N’ Roses. Senza mezzi termini, parlando con NME che segue il festival molto da vicino, gli organizzatori  hanno detto di non aver considerato fra i papabili nomi i Guns N’ Roses. La band di Axl Rose è stata la headline dell’edizione 2010 alla quale si sono presentati con un proverbiale ritardo sul palco scatenando l’ira e i fischi dei fan e l’organizzazione non sembra aver cancellato la faccenda con un colpo di spugna e la diatriba è ancora ben accesa.

Axl Rose

Axl Rose | © VANDERLEI ALMEIDA/AFP/Getty Images

Fra la band e gli organizzatori della kermesse il rapporto sembra essersi già rotto nel 2010: salendo sul palco, Axl Rose, dopo l’ora di ritardo a Reading e la mezz’ora di ritardo a Leeds, rivolgendosi al pubblico aveva detto di aver la volontà di suonare qualche altro brano ma, per motivi di organizzazione e di coprifuoco, lo spettacolo era finito. Di certo non siamo lì a sindacare chi delle due parti ha ragione ma, in un festival, le proteste come ritardi e frecciate all’organizzazione, lasciano il tempo che trovano in quanto, la maggior parte della gente è presente per ascoltare musica e non polemiche.

Gli organizzatori hanno dunque fatto capire che, con queste carte in tavola non c’è alcuna speranza che il rapporto possa essere ricucito ma, se la band dovesse presentarsi con la formazione originaria, allora il discorso cambierebbe di certo. Il direttore esecutivo Melvin Benn si è espresso a riguardo sottolineando che se la band si presentasse con l’assetto d’origine allora i Guns N’ Roses sarebbero nuovamente presi in considerazione, in quanto si creerebbe una situazione molto speciale. Non sono mancate le frecciate al ritardo e alla mancanza di puntualità mostrata dalla band: Benn ha più volte sottolineato che ad ognuno di loro a quel punto sarebbe dato in dotazione un orologio.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi