Uscite Discografiche

Pubblicato il ottobre 2nd, 2012 | da Angelo Moraca

0

RHYME, in arrivo il secondo album “The Seed And The Sewage”

Di qualche ora fa la notizia circa la pubblicazione del secondo album per la band RHYME il cui titolo svelato è ‘The Seed And The Sewage’. Band nata nel 2008 a cura di Riccardo Canato (bassista) e Matteo Magni (chitarrista), vede alla voce Gabriele Gozzi e alla batteria Vinny Brando aggiuntisi in secondo momento dopo alcune “scosse di assestamento” circa i membri che si sono alternati negli anni.

All’attivo ‘The Seed And The Sewage’ rappresenta il secondo CD o meglio il secondo capitolo della saga RHYME dopo il primo CD dal titolo ‘Fi(r)st’ sul mercato discografico dal 2011. L’avventura della band milanese comincia nel 2009 con il primo EP dal titolo ‘Rhyme2009’ che ha mostrato al pubblico l’attitudine e la passione dei 4 ragazzi nel fare e concepire musica. Questo inizio segna una svolta nella vita e nella carriera della band capace di tenere concerti non solo nei club italiani ma anche all’estero.

Rhyme – Pagina Facebook – © Ivano Tomba

Pubblicato per l’etichetta discografica Bakerteam/Scarlet Records 2012 (a differenza del primo che ha visto la pubblicazione per l’etichetta Bagana Records) arriverà sul mercato discografico nel mese di Dicembre 2012 in Europa e Stati Uniti, nonchè Russia Taiwan, Turchia, Israele, Australia. Registrato fra gli ZetaFactory Studios di Carpi (MO) ed i Magnitude Studios di Seregno (MB) il contenuto dell’album conta temi a sfondo sociale e politico, un’aperta denuncia del malessere che il Paese sta attraversando, in rima con lo stile hard rock che contraddistingue la band. Le influenze musicali spaziano dal Metal all’Hard Rock al Grunge, e vede ai cori la collaborazione di Paolo Colavolpe (Destrage), Davide Moras (Elvenking/Hell In The Club), Matt Massa (Mellowtoy), Marco Pastorino (Secret Sphere) e Marco Sivo (Planethard) tra veterani e giovani leve.

Per il capitolo esibizioni dal vivo, la band conta un curriculum giovane ma di tutto rispetto: dopo vari concerti tra il 2009 e il 2010 nei maggiori club del nord Italia per promuovere il primo album, nel 2011 si esibiscono sul palco del Rocklahoma all’edizione 2011 con un mini-tour nell’est Europa che tocca Paesi quali la Russia, l’Ucraina e la Polonia.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi