News Goldfrapp

Pubblicato il marzo 12th, 2013 | da Carmen Pierri

0

Il ritorno della musica dei Goldfrapp in un nuovo album

Tutto è bene quel che finisce bene, in questo caso è proprio giusto dirlo. Il bilancio dell’ultimo album dei Goldfrapp non è stato chiuso nel migliore dei modi, quando nel 2010 il singolo “Rocket” aveva regalato una notorietà fittizia, fuori dalla filosofia della loro musica. I Goldfrapp sono fatti per essere ascoltati, e non per essere sentiti casualmente alla radio o addirittura in filodiffusione nei centri commerciali. Chiunque di voi abbia incluso il proprio nome nella mailing list del sito ufficiale dei Goldfrapp questa mattina avrà sicuramente trovato una grande sorpresa, che stando appunto agli ultimi dati di Head First, nessuno di noi avrebbe immaginato. Immaginare l’inimmaginabile è proprio quello che si cela dietro la filosofia musicale della formazione di Alison Goldfrapp, e dunque l’annuncio di un nuovo album e di spettacoli live, miei cari fan vi avrà lasciato senza fiato. Difficile immaginare quindi una ricostruzione dopo la caduta della profonda essenza della musica dei Goldfrapp, ma noi siamo pronti a perdonare una caduta di stile come “Head First”, a far finta che non ci sia mai stata, e ad affidarci ai ricordi legati a Supernature e Black Cherry.

Goldfrapp

Goldfrapp ©Official Facebook Page

 

Tentando la risalita lo scorso anno includendo due inediti all’album “The Singles”, intitolati “Yellow Halo” e “Melancholy Sky“, il duo elettronico ha lanciato i sassolini lasciandoci intendere che avevano preso una svista con la svolta commerciale e che sicuramente avrebbero fatto di meglio per redimersi. Noi speriamo vivamente sia fatto di meglio, e ci aspettiamo grandi cose, ci aspettiamo un sensuale album da club di prima classe, o ancor di più abbiamo voglia di lanciarci in quelle foreste fatate, nei racconti onirici di animali fantastici e di personaggi immaginari, di racconti inesistenti e di realtà fittizie. Noi abbiamo voglia dei Goldfrapp, che siano decisi o no, ci aspettiamo sicuramente un ritorno alla vecchia maniera, senza pop né dance anni 80. Ciò che ci rincuora è che sono state già annunciate alcune date live, e che probabilmente ce ne saranno altre, forse dopo l’uscita del nuovo album prevista per la fine dell’estate.
Le date annunciate per il momento sono quelle che vi proponiamo, vi è venuta un po’ di acquolina in bocca?

  • 17 Luglio 2013 Manchester International Festival @ Albert Hall, Manchester, UK
  • 18 Luglio 2013 Manchester International Festival @ Albert Hall, Manchester, UK
  • 20 Luglio 2013 Summer Series @ Somerset House, London, UK

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi