Uscite Discografiche AC/DC | © Tyler Crothers

Pubblicato il settembre 24th, 2014 | da Giuseppe Guerrasio

0

“Rock or Bust” degli AC/DC arriva il 1° Dicembre

E’ finita la rincorsa ai rumors, ora è ufficiale: il nuovo, atteso album degli AC/DC uscirà il 1° dicembre prossimo. Il gruppo australiano fondato da Angus e Malcolm Young ha infatti da poco reso noti alcuni dettagli sul nuovo progetto discografico. Il nuovo album si intitolerà “Rock or Bust” e conterrà 11 brani inediti.

Il disco è stato registrato nella primavera del 2014 al Warehouse Studio di Vancouver, prodotto da Brendan O’Brien e mixato da Mike Frase. La sua peculiarità è che “Rock or bust” è il primo album nei 41 anni di carriera degli AC/DC ad essere registrato senza Malcolm Young. Nei mesi scorsi infatti gli AC/DC avevano emesso un comunicato stampa con il quale spiegavano che, per motivi di salute, Malcolm si sarebbe preso un periodo di riposo. Ora, purtroppo, a causa del perdurare della sua condizione, Malcolm non ritornerà nella band.

AC/DC | © Tyler Crothers

AC/DC | © Tyler Crothers

Rock or bust” arriva a 6 anni di distanza da “Black Ice”, ultimo successo di scala mondiale della band australiana con i suoi oltre 8 milioni di copie vendute nel mondo e debuttando al # 1 in 31 Paesi, compreso l’Italia.
Secondo alcune indiscrezioni il primo singolo ad essere rilasciato per il lancio dell’intero album è “Play Ball“.

Le buone notizie non finiscono qui perchè, come per ogni uscita discografica che si rispetti, anche “Rock or bust” sarà supportato da un tour promozionale. Gli AC/DC saranno pertanto impegnati in un tour mondiale nel 2015. Ad acccompagnarli Stevie Young, nipote di dei membri fondatori Angus e Malcolm Young, con la sua chitarra ritmica.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi