Reportage Noemi - Napoli 17/06/12 - Ph. A. Moraca

Pubblicato il giugno 18th, 2012 | da Angelo Moraca

1

Rosso Noemi Tour, Noemi in scena a Napoli

Serata afosa di metà Giugno. Le colline tutto intorno e una conca. Al centro – alla base – un piazzale. Come se la natura offrisse di suo uno scenario che trasmette sicurezza. Alzando gli occhi al cielo, la collina dei Camaldoli da un lato e quella del Vomero dall’altro. Il paesaggio è la cornice. Il piazzale lo spazio. Il palco, i colori. Una chioma rosso fuoco si incendia e con lei, pubblico, fan e passanti curiosi. Per difetto, si contano 3000 persone presenti. Giovane, grintosa e bella… voce. Composta, intonata, espressiva. La presenza scenica, la band in perfetta alchimia. L’empatia con il giovane pubblico. E le famiglie. Giovani coppie, ragazzi… e le fan. Noemi li unisce un pò tutti.

 

Mostra d'Oltremare - Napoli - Ph. A. Moraca

La location, Piazzale del Mediterraneo, è disposta all’interno della Mostra d’Oltremare a Fuorigrotta (NA) antistante lo Stadio San Paolo di Napoli, e conta la partecipazione del pubblico presente in occasione di una fiera e del pubblico pagante accorso per assistere all’esibizione della Leonessa (appellativo che si è gaudagnata per la rossa chioma fluorescente). E Noemi conta fan accaniti in giro per tutta la penisola, il pubblico è perlopiù composto da ragazze. Tant’è vero che alla fine del concerto hanno letteralmente assalito il backstage nella speranza di ricevere un autografo o di immortalare in uno scatto il ricordo di questa serata. L’inizio era previsto intorno alle 21:00, ma in attesa che uscisse la Leonessa backliner e tecnici hanno perfezionato gli ultimi ritocchi e garantire così lo spettacolo ai presenti. Ore 21:50 lo show ha inizio.

Noemi - Concerto Napoli 17/06/12 - Ph. A. Moraca

La band prende posizione e Noemi cavalca il palco, accomodandosi dietro il pianoforte. Si parte con “Poi inventi il Modo”. E lascia apprezzare tutta la sua voce, calda e coinvolgente, con le note del pianoforte da cornice. La band è in perfetta armonia con la Leonessa. Bernardo Baglioni alla chitarra blues, Giacomo Castellano alla chitarra elettrica, Marcello Surace alla batteria, Gabriele Greco al basso e Emanuele Fontana alle tastiere trascinano il pubblico in un’estasi di gioia, esibendo il loro talento. Soprattutto alle presentazioni ufficiali. Noemi intanto si diverte, e doma il palco come poche sue coetanee riescono a fare. Aggiungiamoci anche che è tra le poche nuove voci del panorama musicale italiano capaci di trasmettere emozioni. Ed il pubblico partecipa con lei, attivamente. Durante qualche breve parentesi parlata, scherza e si diverte con il pubblico, ringraziando chi l’ha accompagnata durante il Tour ed i cantautori che le hanno regalato le canzoni, che solo la sua voce riesce a rendere così cariche di significato.

E poi via con “Up”, “Fortunatamente”, “Non so che amare Te”, “Briciole”, “Musa”, “Odio tutti i cantanti” ed il tributo all’amico cantautore Fabrizio Moro, con la canzone presentata a Sanremo: “Sono solo Parole”. Noemi, i capelli rossi, il pianoforte ed il pubblico che canta. La cover di “La Cura” di Franco Battiato mostra ancor più il talento canoro di Noemi ed il tributo ai 99Posse con “Quello che”. Ma oltre a cantare e a suonare il pianoforte anche una breve parentesi dove imbraccia la chitarra e propone una cover del pezzo “Valerie” dei The Zoutons, riarrangiato da Mark Ronson e Amy Winehouse ed il tributo a quest’ultima, della quale non disdegna di dichiararsi una fan. Ancora, “Per tutta la Vita”, “All’Infinito”, “Bugiardo Incosciente”, il nuovo singolo “In un giorno qualunque”, “L’amore di odia” e “Sulla mia pelle” prima di chiudere sulle note di “Vuoto a Perdere” canzone scritta per lei da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Sarà l’espressività della sua voce, sarà l’essenza del pezzo, ma il pubblico l’ha cantata tutta, senza sbagliare una parola.

Noemi - Napoli 17/06/12 - Ph. A. Moraca

22 canzoni per 1:45 ore di spettacolo, 3 cover e i suoi più grandi successi. Complimenti a Noemi e per l’energia che ogni volta riesce a sprigionare durante un live set. Il pubblico, ha gradito, e l’attende ancora una volta sul palco.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



One Response to Rosso Noemi Tour, Noemi in scena a Napoli

  1. Noemiforever says:

    Noemi, In poche parole, ” sei semplicemente unika”!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi