News sanremo-clerici-valletti

Pubblicato il novembre 5th, 2009 | da Luisa Fazzito

2

Sanremo 2010: Raoul Bova, Gabriel Garko e Luca Argentero i valletti per la Clerici?

sanremo-clerici-valletti

Si continua a lavorare alla preparazione del Sessantesimo Festival di Sanremo in programma dal 16 al 20 febbraio 2010.
Annunciata già da tempo la conduzione di Antonella Clerici, si è parlato in un secondo momento di partner da affiancare alla conduttrice, ipotizzando i nomi di Ezio Greggio, Christian De Sica, Fiorello e Paolo Bonolis. Ancora non sono arrivate conferme nè smentite da parte dei diretti interessati.
Chi vorrà, verrà” dichiara la Clerici in un’intervista a Diva e Donna e, sottolinea anche che vuole essere lei la padrona di casa del festival, e , come da tradizione, anche lei pretende dei valletti d’eccezione.
A tal proposito vengono svelati e dati per certi  i nomi dei valletti che la affiancheranno durante le serate: Luca Argentero, Raoul Bova e Gabriel Garko.
Finalmente un bel riscatto per le donne che, dopo anni di conduzione maschile del Festival e, di conseguenza, la presenza di belle vallette, ora avranno un motivo in più per seguire la kermesse canora.

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



2 Responses to Sanremo 2010: Raoul Bova, Gabriel Garko e Luca Argentero i valletti per la Clerici?

  1. silver79 says:

    Vorrei Piquet e Fisichella!
    Diffondete la notizia,ragazze!Rispondetemi!

  2. silver79 says:

    Non sarebbero meglio tre bei giapponessini?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi