News Valerio Scanu

Pubblicato il gennaio 28th, 2010 | da Mara Parlongo

38

Sanremo 2010: Valerio Scanu bersaglio della critica. Marco Mengoni, punto interrogativo!

Valerio Scanu

Ormai siamo agli sgoccioli, il Festival  è alle porte, e poche ore fa si è tenuta la conferenza stampa per i giornalisti, che a differenza nostra, “gente comune”, hanno già avuto la fortuna di ascoltare in anteprima le canzoni dei concorrenti in gara, dando, quindi già le loro opinioni sulle canzoni. Ovviamente i più discussi, sono gli artisti provenienti dai talent-show, X Factor e Amici, Valerio Scanu, Marco Mengoni e Noemi. Il bersaglio preferito dalla critica (o almeno della maggior parte dei critici!), è stato Valerio Scanu (con Per tutte le volte che), Marco Mengoni, cha a quanto pare non ha suscitato emozioni (essendo stato definito, “un punto interrogativo”), e Noemi, che, è stata la “graziata” della situazione. Anche se le opinioni dei vari critici, molto spesso, sono discordanti. Noi crediamo, solo che, se questi giovani artisti ci metteranno tutto il loro impegno, evidenziando le loro grandi qualità, sarà comunque un successo!!

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



38 Responses to Sanremo 2010: Valerio Scanu bersaglio della critica. Marco Mengoni, punto interrogativo!

  1. Mary says:

    In genere i critici non ne capiscono nulla di musica…stanno solo attenti a non pestare i piedi a chi di dovere, quindi sparano a zero sui giovani…

  2. Giorgio says:

    L’Italia è un paese di VECCHI fatto dai VECCHI per i VECCHI…
    I critici? Sono VECCHI!!!

  3. vale says:

    FORZA VALERIO!

  4. Roberto says:

    Il successo di un brano non lo decretano i critici (per fortuna) ma il pubblico…
    Mi piacerebbe alla serata finale arrivassero solo i giovani: Valerio Scanu, Marco Mengoni, Noemi, Malika Ayane. Sono i migliori

  5. Jessica says:

    Guarda caso se la prendono con i 2 più giovani. Forza Valerio!

  6. luna15 says:

    VALERIO SEI TU IL MIGLIORE NON TI CURAR DI LORO CHE CON TE C’E’ L’ARMATA CHE TI SOSTERRA’ SEMPREEE!!!!!!!!!!!!!!

  7. NonCritico says:

    Eh si potremmo avere una finale con Valerio Scanu, Marco Mengoni, Noemi, Malika Ayane ed io ci farei entrare di diritto anche il vincitore dello zecchino d’oro e mio nipote di 3 anni. Naturalmente al serata sarà presentata da cristina D’Avena ed i critici dell’evento saranno Roberto, Giorgio e Mary.

    Facezie a parte i commentatori di questo blog dovrebbero capire ch ei critici e chi si occupa dell’industria musicale decide chi deve andare avanti e chi no anche nelle vendite.

  8. gEmma says:

    I critici non comprendono una mazza, hanno i tappi nelle orecchie e
    sono pieni di pregiudizi nei confronti dei giovani.
    Ma si, dai continuiamo ancora con i vecchi!!! Che bello!!! Ma lo capite o no che prima o poi moriranno sti vecchi big?!? Chi li sostituirà se adesso non volete i giovani talentuosi???
    Tanto in Italia valgono solo le raccomandazioni e quando finalmente sono disponibili dei talent show che portano alla scoperta di talenti eccezzionali vengono subito snobbati!
    Vergogna!
    Ma andatevi ad ascoltare veramente le esibizioni di questi ragazzi!!!
    Io personalmente ho seguito il percorso di X-factor di Marco Mengoni e posso dire per me(e per moltissima altra gente) con tutta sincerità che lui è un vero artista con delle vere doti canore. Posso anche aggiungere di aver sentito pochissimi cantanti italiani arrivare al suo livello eccezzionale.
    Per fortuna esistiamo noi poveri mortali costretti ad ascoltare le canzoni solamente al Festival ma che di sicuro sapremo valutarle correttamente e apprezzarle.
    Noi poveri mortali siamo il pubblico e cioè l’unico ente che decide veramente la sorte delle canzoni con il televoto e l’acquisto.

  9. Scanu Love says:

    VELERIO NON TI CURARE DELLE CRITICHE DI QUESTI “GIORNALISTI”,TU PER NOI SEI SEMPRE IL MIGLIORE!!!AL FESTIVAL DEVI DARE IL MEGLIO DI TE STESSO!!E RICOPRDATI CHE C’E’ SEMPRE L’ARMATA DCHE TI SOSTIENE!!!!!!!!!!!!

  10. bibi says:

    Valerio Scanu il bersaglio preferito dei giornalisti? per forza almeno li legge qualcuno!
    Comunque di queste critiche ce ne saranno altre e dopo il festival se Valerio non vincerà si faranno anche più pesanti, d’altra parte era il prezzo da pagare per Sanremo. Resta il fatto che un’occasione del genere Valerio non poteva lasciarsela scappare per cui ha fatto bene a partecipare. La sua canzone ad alcuni giornalisti non è piaciuta? a Mangiarotti invece si e c’è da crfedergli non è uno che parla a vanvera ed è conosciuto ai piùi, gli altri invece chi sono?
    Il pubblico di Valerio sa che con la sua voce pazzesca rende bella anche la canzone più banale, il resto del pubblico lo scoprirà e i signori giornalisti continuino pure a dire ……

  11. ioioio says:

    alla fine è il pubblico che decreta il successo di un artista comprando i suoi cd al di là delle critiche dei giornalisti.
    FORZA MARCO.

  12. Filly40 says:

    @ NonCritico:

    Non credo proprio soprattutto dopo il flop degli afterhous dello scorso anno: hanno preso 8(e regalato il premio della critica) da questo signore e non si sono fatti sentire neanche una volta in radio…la gente non è stupida vota chi gli piace e chi vuol ascoltare…meno male direi!

    • Lobotomia says:

      @Filly40: non puoi minimamente paragonare gli Afterhours con Valerio Scanu. Come poi forse non sai gli Afteehours no nhanno fatto album nuovi, ma solo un progetto in cui comparivano con una canzone, a parte ciò hanno partecipato (in parte) ad eventi come il primo Maggio ed avuto un tour abbastanza lungo e di successo. Chiuderei col dire che il gruppo da circa 20 anni fa rock nella maniera indie, senza nessuna Major dietro, senza Maria De Filippi a spingere, senza alcun interesse puramente commerciale.

  13. biancamaria says:

    Che pena nel vedere bersagliati i più giovani,talentuosi e anche coraggiosi visto che non vanno a Sanremo con autori altisonanti.
    Complimenti ai “critici” deboli con i forti e forti con i deboli.
    Un in bocca al lupo sia a Valerio che a Marco,questo fuoco incrociato fa pensare che faranno impallidire qualche “Big”

  14. anonima scanina says:

    come immaginavo…questi critici non sanno fare altro che sparare a zero su giovani talentuosi che davvero posso far impallidire i grandi..mmm ops volevo dire i vecchi dato che il più giovane li ha 87 anni compiuti.Ma dai immaginate che bello un podio Cutugno-Nino D angelo..ee…botta di vitaaaaaa….Pupo con quel gran cantante di Filiberto…- -”..ma ancora parlano questi critici??ma di musica ci capiscono qualcosa (salvo mangiarotti che davvero è l unico che capisce di musica)..qui il più forte a livello di voce ..di carisma..di personalità..canzone bella o brutta che sia è VALERIO SCANU..SICURAMENTE NON EX MA ATTUALE EINFAINT PRODIGE DI AMICI E ANCHE DI SANREMO..bravi anche marco e noemi..ma vale è vale e noi di lui ci fidiamo…VALEEEE SPACCA TUTTOOO

  15. marisol says:

    Ma questi giornalisti che ne capiscono? Ogni anno stanno li`a massacrare qualcuno, quest’anno e`toccato ai piu`giovani.
    la canzone di valerio e`stata scritta e arrangiata da un ragazzo di 21 anni, che non scrive affatto in modo vecchio, anzi, e`molto attuale, e per l’arragiamento idem, per non parlare che a dirigerlo ci sara`il maestro vessicchio, che a sanremo e`di casa.
    uesti critici non sanno cosa dire….ma alla fine sara`il pubblico a comprare i dischi e se un cantante piace possono sparara tutte le cattiverie che vogliono, a noi non ce ne frega un bel niente.

  16. dafne says:

    I critici dalla storia di sanremo non hanno mai azzeccato nulla di che.
    La maggior parte di loro parla con la voce del padrone o con la voce di chi accredita il loro stipendio. Non sanno nulla di musica, ben pochi sono davvero critici di tutto rispetto, e come al solito si spendono per dire una serie infinita di cretinate, puerili e inespressivi, vecchi, retrogradi e ancora legati a stereotipi di giornalismo becero e inutile.

    Valerio tu se il talento, hai una voce stupenda ed e’ il pubblico a decretare il successo di un artista, non certo quattro vecchi che profumano solo di naftalina.

  17. adry50 says:

    Moh cominciano a sparare c****te!!! Non ti curare di loro Valerio. Vai avanti per la tua strada che noi ti sosterremo!!! Te lo assicura una bella S C A N ON A di quasi sessant’anni.

  18. barbara says:

    … sono solo invidiosissimi del loro talento e della loro giovane età e soprattutto perchè amatissimi dAL PUBBLICO

  19. DANIELA M says:

    LOBOTOMIA anche a me piacciono gli Afterhours e non li paragono a Valerio perche’ non avrebbe senso sono 2 generi differentissimi!!! Ma non dire che Valerio e’ pompato da Maria perche’ non conosci bene la storia!!! Hanno fatto di tutto per affossarlo a favore di……….. ma lui ha tantissimi fan e non ragazzine ma donne dai 35 ai 70 anni che amano il rock ma anche la voce bellissima di Valerio che magari come genere a te non piace ma se tu lo sentissi dal vivo non potresti fare a meno di restare a bocca aperta! ciaooo

  20. lauretta says:

    e tè pareva ke non iniziavano le critiche ..ma ke cavolo lasciate vivere u tranquillo sanremo a questi giovani,invece di psarare sentenze su di loro-.-“

  21. Carmela Bonucavinni says:

    ma valerio è solo invidioso del successo di Alessandra Amoroso…. è un raccomandato della De Filippi e non dovrebbe stare nei big!!!

  22. adry50 says:

    Cara Carmela Bonucavinni, se c’è una sponsorizzata da Maria DeFilippi è proprio Alessandra Amoroso. (Con tutto che mi piace un sacco!). Se ricordo bene Valerio è stato solo “massacrato” da AMICI. Nelle ultime puntate hanno fatto di tutto per metterlo in cattiva luce. E non credo proprio sia invidioso del successo di Alessandra, perchè so pure che sono molto amici. E poi bravo com’è e con la voce che si ritrova non ha bisogno di invidiare nessuno. Comunque dopo Sanremo ne riparleremo….Comiciamo a sentire il pezzo scritto da Pierdavide Carone.

  23. dianora says:

    Scusate, ma perchè ci deve interessare tanto quello che scrivono i critici, che com’è notorio, sono da sempre ferocemente “di parte”?qualcuno ha imposto loro di “fare la pelle” a Valerio Scanu e loro lo stanno facendo. A me interessa che, comunque sia, Valerio ha l’ opportunità di andare a Sanremo e non è poco, per un ragazzo di 19 anni e mi interessa anche che sia stata una commissione di persone competenti a selezionarlo (fra i tanti artisti non ammessi alla manifestazione, se non erro, ci sono anche nomi “illustri”..) e ad approvare la sua canzone, questo è quanto conta di più, non i titoli volti solo a fare del sensazionalismo negativo del tipo “Scanu bersagliato dai critici..” e simili, si sa come vanno queste cose. A chi non conosce bene Valerio: ascoltatevi le sue esibizioni su You Tube e poi giudicate.

    • Luisa says:

      @dianora:MelodicaMente non ha fatto del “sensazionalismo”negativo, ha solo riportato ciò che è emerso dal “summit” dei critici all’ascolto dei brani in gara. Non avendo ascoltato alcun brano in anteprima, non potevamo dare pareri positivi o negativi su alcun brano!

  24. bea93 says:

    Per Carmela Bonucavinni: ne sono state (ingiustamente!) dette tante su Valerio, ma tirare in ballo l’invidia poi no, non l’accetto. Invidia di che?Perchè l’Amoroso vende di più, sarebbe per questo?Quantità e qualità non è detto che vadano di pari passo. E non voglio neanche suscitare polemiche, mi limito ad aggiungere che a me non dicono niente nè la voce della Amoroso nè le sue canzonette. Ritorniamo a Valerio: sia nelle interviste sui giornali che in televisione l’ho sempre sentito lodare Alessandra e ho ancora presente l’immagine della finale dove lui la solleva di peso e la porta in trionfo, credete che un altro al suo posto avrebbe fatto altrettanto?e se Alessandra avesse perso avrebbe gioito per Valerio?Ho seri dubbi. Anche quando alla “Sfida dei talenti” a Torino lei è stata sconfitta da Karima, Valerio (che era seduto) se l’è caricata in braccio e l’ha consolata. BASTA CRITICARE VALERIO!!! Si è sempre comportato anche con troppa signorilità.

  25. coriandolina says:

    ancora non avete capito che alessandra amoroso è stata graziata da maria de filippi e valerio no.Alessandra non vende più dischi di valerio perchè la sony dà le posizioni nella classifica fimi con la distribuzione non con le vendite, perchè zerbi distribuisce a iosa ma le vendite boh, invece la emi distribuisce il venduto punto e basta, viva valerio scanu grande come cantante ma anche come personalità e di alessandra non si può dire lo stesso, sia per la voce e perchè è piena di paure e difetti

  26. KiaVale says:

    ovviamente nn metto in discussione la preparazione dei critici che sicuramente hanno giudicato avendo delle basi x farlo( o almeno spero) pero non sono daccordo xke se Sanremo è il festival della canzone italiana xke ci devono andare solo dei cantanti ke ormai hanno gia fatto la storia della canzone italiana e non dei ragazzi che la potranno fare???? vogliamo delle novità e non sempre le stesse cose!!!!

  27. nik says:

    Valerio fuorii, che caznone bruttissima noiosa, e la canzone di valerio e da vecchi, fuorii

  28. simona says:

    marco ha meritato di essere a sanremo così come lo hanno meritato altri giovani veramente bravi come valerio o noemi nel caso specifico. dire che marco non ha personalità è un insulto all’intelligenza dei telespettatori sicuramente ha molta + grinta passionalità e forza di molti altri cantanti che si sono esibiti in tutta la storia del festival

  29. MARTY says:

    Forza marco mengoni!!! 6 il migliore!!

  30. valentina says:

    si sa che i critici non capiscono un fico secco XD
    criticavano tenco…poi quando s’è suicidato perchè incompreso…è diventato un pilastro della musica.
    Hanno criticato lo stesso battisti,beatles,sex pistol e compagnia bella.
    il successo lo fa il pubblico non la critica.

  31. cristiano says:

    vergogna non ho capito un cazzo!!
    dove fai l’amore io modi i luoghi e posizioni booo…

  32. andrea says:

    non lo farei vincere nemmeno allo zecchino d’oro..che schifo dopo Marco Carta un altro protetto della De Filippi… tutto orchestrato alla grande.. un mezzo uomo.. in tutti i sensi canzone orribile

  33. John says:

    Grand Sanremo felicissimo di rivedere un po di classe e lusso in teatro , e felicissimo di vedere giovani vincere bellissima canzone .Beliissimo vedere quest serete all’estero rivedere un Sanremo con ritovo di classe.In tanto ai critici ci saranno sempre ma chi critica a loro ? Povari illusi ciao a tutti dal Canada!!!!!

  34. SAra says:

    Intanto…. Valerio ha vinto sanremo… chi non ha capito la canzone ha problemi seri…. i giovani sono il futuro!!! w valerio!!!!!

  35. bob says:

    valerio, cullati pure sugli allori e fregatene altamente di tutte le critiche distruttive, perchè chi le fà è solo gente ignorante in musica e…… e qui mi fermo! grande Valerio diventi ogni giorno più bravo, avanti così!! complimenti e in bocca al lupo.

  36. LoSoIoIlMioNome says:

    Intanto Mengoni è Best European Act . Quello che non suscita emozioni sicuramente non è lui .
    Vittoria comprata .
    Ma Mengoni vince comunque . E non lo dico io . Lo dicono le vendite , il numero di fan sul fanclub , il premio di miglior cantante europeo .
    Fine .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi