News sanremo2011

Pubblicato il febbraio 19th, 2011 | da Vittoria Borgese

2

Sanremo 2011: il programma della serata finale

L’edizione del Festival è giunta ormai alla serata finale che sarà all’insegna della tradizione e della novità. I dieci finalisti, ovvero Luca Madonia con Franco Battiato, Roberto Vecchioni, Al Bano, Nathalie, Emma e i Moda’, Davide Van De Sfroos, Giusy Ferreri, Anna Tatangelo , La Crus , Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario, rimasti in gara dopo l’eliminazione di Tricarico e Max Pezzali, si giocheranno il titolo secondo un sistema di votazione che ricalca quello seguito negli ultimi anni: i brani inizialmente saranno giudicati dalla Sanremo Festival Orchestra e dal televoto.

Al termine di questa prima cernita i tre brani più votati torneranno in scena per la finalissima: gli artisti ricanteranno e saranno giudicati solo dal televoto. Ma a questo punto l’ultima parola spetterà alla Golden Share, una sorta di jolly attribuito ad una giuria di giornalisti, che potrà far scalare al cantante prescelto ben tre posizioni: nelle intenzioni questo sistema misto dovrà decretare un vincitore che sia a prova di contestazione e al di sopra di ogni polemica.

La canzone più votata verrà proclamata canzone vincitrice assoluta del 61° Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Ci sarà inoltre l’esibizione di Raphale Gualazzi che ha vinto ieri  nella categoria giovani. Come ospite musicale internazionale ci sarà  Avril Avigne

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



2 Responses to Sanremo 2011: il programma della serata finale

  1. superanny11 says:

    se dovesse vincere emma come da copione perche’ programmato, sarebbe ingiusto, oltre alla pubblicita’ che hanno fatto non si e’ messa in gioco da sola ma con i moda’ formando cosi’ doppi voti contando i fans di entrambi. PERO’ BISOGNA AMMETTERE DOVE NON ARRIVA LA VOCE ARRIVA L’INGEGNO COMPLIMENTI A TE E ALLA TUA CASA DISCOGRAFICA. VERGOGNATEVI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi