News Teatro Ariston

Pubblicato il febbraio 2nd, 2012 | da Greta C

0

Sanremo 2012: ammessi D’Alessio – Bertè e Civello. No ufficiale di Grillo

Ormai i giorni che ci separano dal Festival di Sanremo 2012 si possono contare davvero velocemente e, dopo alcuni chiarimenti ovvi dato l’approssimarsi della kermesse, dalla presenza certa di Celentano fino alla comparsa di Federica Pellegrini come ospite, passiamo ad un altro piccolo caso mediatico che riguarda Beppe Grillo. Innanzitutto, ieri, prontamente abbiamo pubblicato la notizia di Grillo come ospite voluto e cercato per Sanremo. La news è trapelata da fonti giornalistiche che hanno sostenuto la volontà di Celentano di avere sul palco assieme a lui niente meno che Beppe Grillo. Il Clan Celentano non ha tardato a far sapere che Adriano Celentano è estraneo dalla faccenda e, proprio per rincarare ancora più la dose, ecco che Grillo si è espresso sul suo sito ufficiale.

Teatro Ariston

Teatro Artiston | © Info-Sanremo

Beppe Grillo ha spiegato tutta la faccenda con il seguente commento/post:

Adriano Celentano devolverà il suo cachet di 700.000 a Sanremo a Emergency. Grande Adriano e grande Gino Strada! I media si ricordano di me in due occasioni: per attaccarmi con l’uso sapiente di spargimerda e per Sanremo. In questo caso si annuncia e smentisce contemporaneamente la mia presenza. I telespettatori nel dubbio si collegano e aumenta lo share. Io a Sanremo non ci vado ora nel 2012 e non ci andrò mai. Nessuno mi ha chiesto di partecipare, nessuno ha posto un veto e chi lo scrive è un fellone. Si può dire fellone? Ma forse è meglio dire merdaccia, rende meglio l’idea.

Direi, dunque, che non c’è bisogno di commentare ancora la notizia, se non per dire che Grillo al Festival, non lo si vedrà mai o almeno, così dice lui.

Festival di Sanremo 2012: Chiara Civello, Gigi D’Alessio e Loredana Bertè saranno in gara

Chiudiamo il capitolo Grillo per approfondire e mettere la parola fine anche alla presenza – esclusione di Chiara Civello e il duo D’Alessio-Bertè: il caso ormai è ben noto e si tratta delle canzoni proposte che, in realtà, non sembrerebbero essere inedite. Da ciò è salito un polverone di news più o meno poi validate secondo il quale da parte di Morandi c’era la volontà di far partecipare in gara comunque gli artisti ma ciò non era ancora stato confermato ufficialmente dalla Rai. Il caso era proseguito con l’assenza di D’Alessio e Bertè durante le sessioni fotografiche mentre la Civello era presente. Da quel momento si è parlato sempre più di una presenza sicura dei protagonisti di questo caso che, però, è arrivata solo ora.

Chiara Civello con “Al posto del mondo” e il duo Gigi D’Alessio e Loredana Bertè con “Respirare” saranno ufficialmente presenti al Festival di Sanremo 2012. Restano dunque in gara i tanto discussi protagonisti di questo caso con la seguente motivazione.

L’organizzazione del Festival così si è espressa a riguardo:

L’Organizzazione della 62esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, dopo attente verifiche e con il parere dell’Ufficio Legale della Rai, ha deciso di mantenere in gara nella sezioni ‘artisti’ i brani ‘Al posto del mondo’ di Chiara Civello e ‘Respirare’ di Gigi D’Alessio e Loredana Bertè, in quanto per entrambi persiste la configurazione di ‘canzone nuova’ ai sensi e per gli effetti del regolamento di Sanremo 2012.

Ricordiamo che l’Unione Nazionale Consumatori era insorta chiedendo a gran voce alla Rai di non far partecipare i suddetti cantanti. Tutto questo, dunque, si è concluso con la conferma dei 14 artisti in gara.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi