News Festival di Sanremo 2012 | ©  Daniele Venturelli / Getty Images

Pubblicato il febbraio 16th, 2012 | da Greta C

0

Sanremo 2012: il programma della terza serata

Eccoci arrivati alla terza serata del Festival di Sanremo 2012 che è stata intitolata “Viva l’Italia!” poiché essa dovrebbe essere, almeno su carta, la particolarità di questo Festival: questa sera assisteremo ad un sovraffollamento ben gradito sul palco dell’Ariston in quanto tutti gli artisti proporranno un duetto con eminenze internazionali. La serata, però, si chiama “Viva l’Italia!” non di certo a caso ma le canzoni proposte hanno un filo conduttore in comune: sono tutti brani italiani conosciuti anche nel resto del mondo. Questa la possiamo vedere come una gara a parte che vede gli artisti cimentarsi non nella canzone con cui concorrono a Sanremo ma in un’altro brano storico del nostro paese e quindi, ancor più difficile da interpretare.

Verrà dunque premiato, al termine della serata, l’artista che ha proposto l’interpretazione migliore della serata ma anche l’artista internazionale che accompagna i Big: ai due verrà data una opera d’arte costruita in due esemplari. Poiché come abbiamo detto, questa gara è totalmente a parte, si esibiranno anche coloro che sono stati eliminati ieri sera. Per loro, poi, ci sarà un ripescaggio: dopo l’esibizione dei quattro artisti che non sono stati ammessi alla seconda serata, due di essi verranno eliminati definitivamente e due invece ripescati mediante, anche in questo caso, una gara a colpi di televoto.

Festival di Sanremo 2012 | © Daniele Venturelli / Getty Images

Scopriamo meglio però, quali saranno le interpretazioni che ci aspettiamo questa sera anche se, il tutto verrà approfondito in un articolo specifico sui duetti in gara. Ricapitolando le esibizioni esse saranno:

  • Nina Zilli e SkyeNever Never Never (brano originale: Grande, grande, grande di Alberto Testa e Tony Renis, cantato da Mina)
  • Samuele Bersani e Goran BregovićMy Sweet Romagna (brano originale: Romagna mia di Secondo Casadei, cantato da Secondo Casadei)
  • Dolcenera e Professor GreenMy Life Is Mine (brano originale: Vita spericolata di Vasco Rossi e Tullio Ferro, cantato da Vasco Rossi)
  • Pierdavide Carone con Lucio Dalla e Mads LangerAnema e core (di Salve D’Esposito e di Tito Manlio, cantata da Tito Schipa)
  • Irene Fornaciari, Brian May e Kerry EllisI (Who Have Nothing) (brano originale: Uno dei tanti di Mogol e Carlo Donida, cantato da Joe Sentieri)
  • Emma e Gary GoIf Paradise Is Half as Nice (brano originale: Il paradiso di Mogol e Lucio Battisti, cantato da La Ragazza 77 e da Patty Pravo)
  • Matia Bazar e Al JarreauSpeak Softly Love (di Nino Rota)
  • Noemi e Sarah Jane MorrisTo Feel in Love (brano originale: Amarsi un po’ di Mogol e Lucio Battisti – testo inglese di Peter Powell, cantato da Lucio Battisti)
  • Francesco Renga e Sergio DalmaEl mundo (brano originale: Il mondo di Gianni Boncompagni, Gianni Meccia, Carlo Pes e Jimmy Fontana, cantato da Jimmy Fontana)
  • Arisa e Josè FelicianoQue serà (brano originale: Che sarà di Franco Migliacci, Jimmy Fontana e Carlo Pes, cantato dai Ricchi & Poveri e da José Feliciano)
  • Chiara Civello e ShaggyYou Don’t Have to Say You Love Me (brano originale: Io che non vivo (senza te) di Vito Pallavicini e Pino Donaggio, cantato da Pino Donaggio)
  • Gigi D’Alessio con Loredana Berté e Macy GrayFlame (brano originale: Almeno tu nell’universo di Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio, cantato da Mia Martini)
  • Eugenio Finardi e NoaSurrender (brano originale: Torna a Surriento di Ernesto De Curtis e Giambattista De Curtis, cantato da Mario Massa)
  • Marlene Kuntz e Patti SmithThe World Became the World (brano originale: Impressioni di settembre di Mogol, Mauro Pagani e Franco Mussida, cantato dalla Premiata Forneria Marconi)

Ricordiamo, infine, l’ospite della giornata che è a metà fra “Viva l’Italia” e mondo sportivo. Dovevano partecipare anche Capello e Prandelli ma ci sarà solo Federica Pellegrini.

La partecipazione di Federica Pellegrini è già stata annunciata da tempo: la nuotatrice, dopo aver rifiutato di partecipare come “valletta” sul palco accompagnando Morandi, ha accettato  di partecipare ad una serata e nulla sembra essere meglio di questa. La Pellegrini non ha di certo bisogno di ulteriori presentazioni: attiva nel mondo dello sport ma corteggiata dal mondo televisivo e della moda, la bionda nuotatrice è uno dei nostri grandi orgogli italiani.

Da questa serata ci si aspetta davvero molto: speriamo tutti di non rimanerne delusi.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi