News Ivana Mrazova

Pubblicato il febbraio 18th, 2012 | da Greta C

0

Sanremo 2012, la scaletta delle esibizioni della finale

Dopo l’accesa conferenza stampa di quest’oggi piena di contenuti sia per quanto riguarda la presenza di Adriano Celentano sia per quanto riguarda le dimissioni del direttore artistico del Festival, Gianmarco Mazza, ecco che riusciamo a scorgere anche la scaletta delle esibizioni. Ebbene si, i dieci artisti in gara si esibiranno secondo un ordine prestabilito da un sorteggio che, al termine della conferenza stampa era già stato realizzato. Mazza, prima di spiegare tutte le motivazioni che lo hanno spinto a scegliere di non partecipare più alla direzione del Festival, ha brevemente e velocemente spiegato l’ordine di esibizione dei finalisti. Il programma della serata è stato già approfonditamente spiegato da MelodicaMente e prevede degli ospiti molto interessanti come, oltre Celentano anche Geppi Cucciari, professione comico ma anche conduttrice televisiva e attrice, The Cranberries, gruppo storico irlandese che tutti noi ricordiamo, fra le altre, per la splendida “Zombie” ed Eldar Gasimov e Nigar Jamal due cantanti provenienti dall’Azerbaijan che hanno vinto l’Eurovision Song Contest 2011.

Ivana Mrazova

Ivana Mrazova | © TIZIANA FABI/Getty Images

L’ordine delle esibizioni, ricordiamo, è del tutto casuale ed è stato realizzato mediante un sorteggio:

  • Nina Zilli – “Per Sempre” (proposta ieri con Giuliano Palma & The Bluebeaters e Fabrizio Bosso)
  • Gigi D’Alessio e Loredana Berté – “Respirare” (proposta ieri, in playback da parte di Loredana, con DJ Fargetta)
  • Emma Marrone – “Non è l’Inferno” (proposta ieri con Alessandra Amoroso)
  • Samuele Bersani – “Un pallone” (proposta ieri con Paolo Rossi)
  • Dolcenera – “Ci vediamo a casa” (proposta ieri con Max Gazzè)
  • Pierdavide Carone e Lucio Dalla – “Nanì” (proposta ieri con Gianluca Grignani)
  • Noemi – “Sono Solo Parole” (proposta ieri con Gaetano Curreri, leader degli Stadio)
  • Arisa – “La Notte” (proposta ieri con Mauro Ermanno Giovanardi dei La Crus, Mauro Pagani e Giuseppe Barbero)
  • Eugenio Finardi – “E Tu Lo Chiami Dio” (proposta ieri con Peppe Servillo insieme a Piccolo Ensemble Futuro del Conservatorio di Milano)
  • Francesco Renga – “La Tua Bellezza” (proposto ieri con Scala & Kolacny Brothers)

L’ordine per quanto riguarda l’esibizione dei tre finalisti, una volta decretati, seguirà anche in questo caso un ordine sorteggiato. Ricordiamo che, come abbiamo più volte ribadito nel programma della serata, la finale di Sanremo vede una iniziale votazione mista dell’orchestra, televoto susseguita poi da una votazione solo televoto per i tre artisti che hanno già raggiunto il podio nella cosiddetta fase due. Sul sistema di voto, questa sera, vi è anche la Golden Share dei giornalisti accreditati al Festival. Questa modalità era già stata sfruttata l’anno scorso con la differenza che quest’anno, ai giornalisti, verrà data la classifica provvisoria. Questo potrebbe essere rilevante per i voti che si situano a metà in quanto in questo modo si potrebbe addirittura raggiungere il podio.

Ricordiamo che questa sera ci sarà anche la presenza di Adriano Celentano segnalata alle 22.15 e, da quanto emerso in conferenza stampa, la sua performance dovrebbe durare all’incirca mezz’ora e dovrebbe vedere la presenza sul palco assieme a lui anche di Gianni Morandi. Quando si parla del Molleggiato, però, il condizionale è d’obbligo. Non ci resta che attendere stasera per scoprire chi si aggiudicherà la vittoria del Festival di Sanremo 2012.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi